Il 18 Marzo in occasione della firma per il contratto di acquisizione di ulteriori nove Alenia Aermacchi T-346A per l’Aeronautica Militare, è stato anche confermata la prossima conclusione della fase di approvazione per l’acquisizione dell’Alenia Aermancchi M-345 HET che sostituirà in futuro il velivolo MB-339, destinato al conseguimento del brevetto di Pilota Militare. L’M-345 vestirà anche la livrea delle Frecce Tricolori, la Pattuglia Acrobatica Nazionale.

Sicuramente il nuovo M-345 High Efficent Trainer verrà quindi impiegato presso il 61° Stormo di Lecce come addestratore al posto dell’MB-339A nelle prime tre fasi dell’addestramento, mentre il T-346A sarà impiegato per l’addestramento pre-operativo LIFT della fase IV sostituendo l’MB-339CD.
Nelle fila delle Frecce Tricolori sostituirà il velivolo MB-339A PAN che è in servizio presso il 313° Gruppo Addestramento Acrobatico – Pattuglia Acrobatica Nazionale sulla base aerea di Rivolto dal 1982 quando sostituì i Fiat G-91PAN. L’entrata in servizio del velivolo è prevista per la fine del 2017.

L’M-345 HET è la più recente soluzione proposta da Alenia Aermacchi per la fase basica-avanzata del sillabo addestrativo per piloti militari. L’M-345 HET offre alle forze aeree una soluzione economicamente vantaggiosa ed efficace, grazie ad un significativo contenimento dei costi di acquisizione e di esercizio, comparabili a quelli dei turboelica di elevata potenza che, pur essendo nella stessa classe di peso dell’M-345 HET ed equipaggiati con sistemi di bordo simili, forniscono tuttavia prestazioni ed efficacia addestrativa nettamente inferiori.

Rispondi