X

 

SOCIAL MEDIA AVIATION REPORT


Drone stealth ANKA-3: primo volo per il nuovo drone da combattimento della Turchia

@ TAI

Come avevamo scritto alcuni giorni fa, il 27 dicembre, ci aspettavamo il primo volo del velivolo di quinta generazione turco KAAN che invece è rimasto a terra, lasciando il passo invece al primo volo del drone stealth ANKA-3 prodotto localmente dalla TAI – Turkish Aerospace Industries e caratterizzato dal suo design ad ala volante. Si pensa che questo drone sia stato sviluppato anche per lavorare in combinazione proprio con il caccia stealth KAAN per alcune tipologie di missione.

L’industria della difesa turca continua rapidamente le sue attività nel campo degli aerei da combattimento senza pilota. Dopo il Bayraktar KIZILELMA, oggi sono arrivate le notizie per l’aereo da combattimento senza pilota ANKA-3. che con il suo design a bassa osservabilità ha completato con successo il suo primo volo. Il drone era stato svelato a marzo di quest’anno. Sebbene meno complesso, il design generale del velivolo ricorda l’S-70 Okhotnik/Hunter-B russo, l’X-47B americano e il nEURon franco/europeo.

Il drone stealth ANKA-3, il terzo membro della famiglia di velivoli senza pilota di TAI, è rimasto in volo per 1 ora e 10 minuti. Raggiungendo un’altitudine di 8000 piedi e ragiungendo una velocità di 150 nodi. Il volo dell’ANKA-3 è stato accompagnato dall’aereo da addestramento HÜRKUŞ e dal drone ANKA, sviluppato dalle industrie aerospaziali turche con risorse nazionali.

ANKA-3, sistema UAV di nuova generazione, fornirà capacità di ricognizione, sorveglianza e intelligence, di attacco, di combattimento aria-aria contro elicotteri, aerei a elica e UAV nemici, di neutralizzazione di radar e di sistemi di difesa aerea, di protezione delle forze terrestri, di intelligence dei segnali e delle comunicazioni, di guerra elettronica e di funzionamento quale relè di comunicazione.

Secondo quanto dichiarato dalla TAI l’ANKA3 avrà un peso massimo al decollo di 6,5 tonnellate e sarà in grado di trasportare 1,2 tonnellate di carico utile. ANKA-3, che ha un’autonomia di 10 ore di volo con il suo carico utile standard a 40.000 piedi di altitudine, potrà volare ad una velocità di crociera di 250 nodi, con una velocità massima di 425 nodi.

Per quanto riguarda l’armamento l’ANKA-3 sarà in grado di trasportare 650 kg di munizioni in ciascuna delle due stazioni all’interno della fusoliera, 650 kg di munizioni in ciascuna nelle stazioni interne delle ali e 100 kg di munizioni in ciascuna delle stazioni esterne. Pertanto, secondo il produttore del drone, sarà possibile integrare molte armi, comprese SOM-J, MK-82 e SDB. Parlando del primo volo del drone stealth ANKA-3 il direttore generale della TAI, Temel Kotil ha detto che “… ora abbiamo un UAV nel cielo che il nemico non può vedere ma che a sua volta può vedere il suo nemico.

Tornando al drone Kizilelma, questo insieme all’ANKA-3 potrebbero fornire un interessante mix di capacità avanzate di combattimento aereo senza pilota all’aeronautica militare turca. Il Kizilelma è più un progetto ad alte prestazioni con alcune caratteristiche di bassa osservabilità, mentre l’ANKA-3 è meno orientato alle prestazioni ma privilegia la sopravvivenza e la persistenza sul campo di battaglia. Insieme al KAAN e al HÜRJET rappresentano una nuova era per l’industria aerospaziale turca e per le capacità tattiche dell’aviazione militare turca.

Seguiteci anche sul nostro nuovo canale WhatsApp

Redazione di Aviation Report: Dalla redazione di Aviation Report // From editorial staff

Il nostro sito utilizza solo cookies tecnici e di funzionalità.

Leggi tutto