E' online il nostro nuovo canale Telegram aggiornato giornalmente con immagini, video, notizie da tutto il mondo dell'aviazione militare e commerciale. Iscriviti oggi cliccando qui, siamo già in tanti!
News Militari

Sikorsky presenta il nuovo elicottero per Combat SAR HH-60W per la US Air Force

Questa settimana Sikorsky, società di Lockheed Martin, ha presentato la prossima generazione del Combat Rescue Helicopter (CRH) durante una cerimonia presso il suo Development Flight Center a West Palm Beach, in Florida.

Durante l’evento, il Generale della US Air Force James M. Holmes, Comandante dell’Air Combat Command, Joint Base Langley-Eustis, Virginia, ha descritto l’elicottero HH-60W come elemento critico per i futuri scenari di combattimento. “Voglio ringraziare tutto il personale di Sikorsky. Siamo orgogliosi di lavorare con voi per fornire ai nostri aviatori i sistemi più potenti, sicuri, precisi e tecnologicamente avanzati.

Il raggiungimento della decisione sulla produzione “Milestone C”, lo scorso 24 settembre 2019, ha lanciato l’aggiudicazione a Sikorsky del contratto noto come produzione iniziale a basso tasso LRIP – Low Rate Initial Production per la costruzione di 10 elicotteri CRH – Combat Rescue Helicopter HH-60W.

Il programma della US Air Force richiede 113 elicotteri per sostituire gli HH-60G Pave Hawk, che è attualmente utilizzato per operazioni di ricerca e salvataggio in combattimento in scenari critici e per operazioni di recupero del personale militare statunitense. “Il Combat Rescue Helicopter è la nuova era dell’aviazione e una pietra miliare fondamentale che si lega all’eredità della nostra azienda nel settore del salvataggio aereo“, ha dichiarato il presidente Sikorsky Dan Schultz. “I dipendenti Sikorsky e la nostra catena di fornitura nazionale sono pronti a iniziare a produrre, consegnare e supportare questo nuovissimo elicottero da combattimento e salvataggio.

L’elicottero per il Combat Rescue HH-60W è significativamente più capace e affidabile rispetto al suo predecessore, l’HH-60G. L’aeromobile ospita un nuovo sistema di alimentazione che quasi raddoppia la capacità del serbatoio interno di un UH-60M Black Hawk, dando all’equipaggio un maggiore raggio d’azione e più capacità per salvare e recuperare i feriti sul campo di battaglia. Rispetto a quanto attualmente disponibile sull’HH-60G, il nuovo HH-60W disponde di sistemi difensivi più capaci, maggiore riduzione della vulnerabilità, prestazioni maggiori in hovering, maggiori capacità di armamento, avionica migliorata, capacità di cyber-sicurezza e net-centrica.

Il 19 settembre 2019, quattro piloti e quattro specialisti dei reparti speciali della US Air Force si sono diplomati al Corso di Transizione S-70i della Sikorsky Training Academy. In quanto equipaggi di HH-60G Pave Hawk precedentemente qualificati, gli studenti hanno appreso i sistemi unici e le capacità operative del Sikorsky S-70i. Durante il corso di quattro settimane, hanno trascorso sette ore ciascuno con un trainer procedurale, 10 ore in un simulatore di volo full-motion e 10 ore di volo sull’elicottero S-70i.

Per garantire la prontezza della missione, Lockheed Martin fornirà anche un sistema di addestramento personalizzato costituito da simulatori di volo, istruttori procedurali e di manutenzione e materiale didattico di accompagnamento.

Nel 2020, Lockheed Martin formerà 200 tra uomini e donne, piloti e specialisti, del personale della US Air Force presso la Sikorsky Training Academy di Stuart, in Florida, utilizzando sistemi di addestramento e tre velivoli HH-60W di nuova costruzione. Oggi ci sono cinque elicotteri CRH in varie fasi di produzione nella struttura di Sikorsky a Stratford. Ciò fornirà l’adeguato addestramento per il volo e per la manutenzione al personale iniziale, consentendo all’aeronautica militare statunitense di iniziare il percorso formativo degli equipaggi e contemporaneamente schierare e impiegare le capacità aggiuntive dell’elicottero HH-60W.

Condividi
Redazione di Aviation Report

Dalla redazione di Aviation Report // From editorial staff

Il nostro sito utilizza solo cookies tecnici e di funzionalità.

Leggi tutto