USAF Boeing E-4B NightWatch Doomsday Plane - aereo del giorno del giudizio
@ U.S. Air Force photo by Louis Briscese

Sierra Nevada costruirà il futuro “aereo del giorno del giudizio” dell’US Air Force

Secondo le informazioni ottenute, il Dipartimento dell’Aeronautica Militare degli Stati Uniti ha firmato un contratto da 13 miliardi di dollari con la società e Sierra Nevada Corp. per sviluppare e fornire il nuovo aereo che sostituirà l’anziano “Doomsday Plane”, l’aereo del giorno del giudizio E-4B Nightwatch, dell’US Air Force. Si tratta di una vittoria importante per l’azienda in una competizione che aveva visto l’eliminazione a sorpresa del colosso aerospaziale Boeing.

La società svilupperà e produrrà il Survivable Airborne Operations Center (SAOC) per sostituire l’E-4B. Si prevede che le attività rientranti nell’ambito del contratto saranno completate entro il 10 luglio 2036. L’aeronautica militare americana ha assegnato 59 milioni di dollari in fondi per ricerca, sviluppo, test e valutazione alla Sierra Nevada per iniziare immediatamente i lavori sul SAOC.

L’aereo del giorno del giudizio, ufficialmente chiamato E-4B National Air Operations Center (NAOC), è progettato per consentire al presidente degli Stati Uniti, al Segretario alla Difesa e ai capi di stato maggiore congiunti JCS – Joint Chiefs of Staff di dirigere le forze armate in caso di guerra nucleare o altra emergenza catastrofica che distrugga i centri di comando e controllo a terra. L’E-4B è anche in grado di fare rifornimento in volo e dispone di sale per conferenze e briefing e apparecchiature di comunicazione avanzate.

I quattro attuali E-4B dell’aeronautica americana, di cui almeno uno sempre in allerta, tutti gestiti dal 1st Airborne Command Control Squadron (1st ACCS) dell’USAF che fa parte del 595th Command and Control Group sulla base aerea di Offutt nel Nebraska, volano dagli anni ’70 e sono prossimi alla fine della loro vita utile.

La flotta di jumbo jet Boeing 747-200B altamente modificati è diventata sempre più difficile e costosa da mantenere poiché le parti diventano obsolete. Si prevede che l’E-4B Nightwatch raggiungerà la fine della sua vita utile all’inizio degli anni ’30.

Il contratto di sviluppo e produzione del SAOC della Sierra Nevada includerà la consegna di velivoli per lo sviluppo di ingegneria e produzione, velivoli di produzione, sistemi di terra associati e supporto contrattuale ad interim, si legge nell’annuncio del contratto del Pentagono. I lavori sul SAOC saranno condotti in Colorado, Nevada e Ohio e dovrebbero essere completati nel 2036, ha aggiunto l’US Air Force.

Sierra Nevada costruirà il SAOC da una versione rinforzata e modificata di un aereo derivato commerciale, si pensa tra otto e dieci velivoli, ha affermato l’US Air Force ed utilizzerà inoltre un approccio modulare a sistemi aperti, per i futuri aggiornamenti del sistema d’arma SAOC durante tutto il suo ciclo di vita, incorporando moderne comunicazioni sicure e capacità di pianificazione.

Gli equipaggiamenti di supporto a terra del SAOC comprenderanno sistemi di formazione per equipaggi di volo, equipaggi di missione e manutentori, nonché attrezzature di supporto a terra, laboratori di integrazione dei sistemi di test e sostegno e altri sistemi.

Il programma SAOC è anche solo una parte di uno sforzo più ampio in seno alle forze armate statunitensi per modernizzare le capacità di comando, controllo e comunicazione nucleare. La Marina degli Stati Uniti sta anche lavorando per acquisire un nuovo “aereo del giorno del giudizio” basati sul C-130J Hercules con la capacità di comunicare con sottomarini con missili balistici nucleari sommersi a sostegno della missione TACAMO oggi svolta dagli E-6B Mercury attualmente in fase di aggiornamento allo standard Block II.

L’aereo del giorno del giudizio: E-4B Nightwatch

L’E-4B Nightwatch, è una versione militarizzata del Boeing 747-200, un aereo a quattro motori, ad ala lunga, a lungo raggio in grado di rifornirsi di carburante in volo. Il ponte di volo principale è diviso in sei aree funzionali: un’area di lavoro di comando, una sala conferenze, una sala riunioni, un’area di lavoro del team operativo, un’area di comunicazione e un’area di riposo. Un aereo del giorno del giudizio, E-4B, può includere posti a sedere per un massimo di 112 persone, tra cui un team operativo congiunto, un equipaggio di volo dell’US Air Force, una componente di manutenzione e sicurezza, un team di comunicazione e gruppi selezionati per la missione da svolgere.

E-4B Nightwatch è protetto dagli effetti dell’impulso elettromagnetico e ha un sistema elettrico progettato per supportare l’elettronica avanzata e un’ampia varietà di apparecchiature di comunicazione. Un avanzato sistema di comunicazioni via satellite fornisce comunicazioni in tutto il mondo ai leader attraverso il centro operativo aereo. Altri miglioramenti includono la schermatura dagli effetti nucleari e termici, il controllo acustico, una struttura di controllo tecnica migliorata e un sistema di condizionamento dell’aria aggiornato anche per il raffreddamento dei componenti elettrici.

Per fornire supporto diretto al Presidente USA, al Segretario alla Difesa e al JCS, almeno un NAOC E-4B è sempre in allerta 24 ore su 24, 7 giorni su 7, con un team di controllo globale presso una delle molte basi selezionate in tutto il mondo. Oltre alla sua missione nazionale e NC3 (Nuclear Command, Control, and Communications), l’E-4B fornisce supporto all’agenzia federale di gestione delle emergenze, che fornisce capacità di comunicazione e di comando al centro di soccorso a seguito di catastrofi naturali, come uragani e terremoti.

L’NC3 è l’esercizio dell’autorità e della direzione da parte del Presidente USA per comandare e controllare le operazioni degli armamenti nucleari militari degli Stati Uniti. La missione NC3 comprende cinque funzioni essenziali: gestione delle forze, pianificazione, monitoraggio della situazione, processo decisionale e direzione delle forze.

Seguiteci anche sul nostro nuovo canale WhatsApp e sul nuovo canale Threads