X

 

SOCIAL MEDIA AVIATION REPORT


Il primo F-35 del Belgio entra nella fase finale di assemblaggio

@ Lockheed Martin

Il 2 agosto 2023, il primo F-35 del Belgio assegnato alla Belgische Luchtmacht (BLu, Belgian Air Force) è stato spostato nella catena di montaggio finale a Fort Worth, in Texas. Lockheed Martin ha condiviso sui propri canali social un paio di immagini del primo velivolo di quinta generazione belga.

Il velivolo, numero di costruzione AY-01 e futuro seriale FL-001, è stato spostato fuori dal cosiddetto sistema elettronico di accoppiamento e allineamento EMAS, dove i suoi quattro componenti principali, muso, fusoliera, ali e coda sono stati uniti da un sistema avanzato di laser e sensori. Durante il montaggio finale, il velivolo riceverà, tra l’altro, il tettuccio, i sistemi elettronici, le derive verticali e il motore, prima di finire con il  rivestimento stealth. In questo modo, il primo F-35 del Belgio sarà per l’uscita dalla fabbrica, dove al momento ci sono non meno di otto F-35A belgi in diverse fasi di produzione.

È stato riferito che il rollout del primo F-35 del Belgio verrà organizzato entro la fine dell’anno in corso e che il velivolo sarà inizialmente basato presso la Luke Air Force Base, in Arizona, per tutto il 2024 per l’addestramento dei piloti. Tuttavia, a causa di problemi con l’ultimo aggiornamento del software, Technology Refresh (TR) 3, e del ritardo nella consegna dei nuovi display, i primi due F-35A la cui consegna era prevista per la fine di quest’anno saranno presi in carico dalle Forze Aeree Belghe alcuni mesi dopo.

L’arrivo in Belgio dell’F-35A è ancora previsto per il 2025 presso la base aerea di Florennes e nel 2027 presso la base aerea di Kleine-Brogel. Il Ministero della Difesa del Belgio aveva scelto l’F-35 Lightning II come velivolo sostituto della sua ormai anziana flotta di F-16MLU Fighting Falcon. Il Belgio ha acquistato 34 F-35A Lightning II.

In Belgio la fiducia nel programma F-35 è radicata nella lunga partnership tra il governo e l’industria americana. L’aeronautica militare belga ha iniziato a utilizzare l’F-16 Fighting Falcon e il C-130 Hercules negli anni ’70. Più di 40 anni dopo, questa forte partnership continuerà a vivere nel Lightning II.

Redazione di Aviation Report: Dalla redazione di Aviation Report // From editorial staff

Il nostro sito utilizza solo cookies tecnici e di funzionalità.

Leggi tutto