E' online il nostro nuovo canale Telegram aggiornato giornalmente con immagini, video, notizie da tutto il mondo dell'aviazione militare e commerciale. Iscriviti oggi cliccando qui, siamo già in tanti!
Industria Aeronautica

Leonardo presente con l’AW609 (mock-up) e l’AW169 in versione EMS alla fiera AMTC2022 il salone annuale dell’Association of Air Medical Services negli USA

La fiera annuale dell’Association of Air Medical Services negli USA si svolge quest’anno a Tampa, in Florida, dal 24 al 26 ottobre: Leonardo avrà l’opportunità di condividere, riflessioni e prospettive sulle numerose sfide affrontate dai fornitori di servizi di trasporto per il soccorso medico

Leonardo torna ad AMTC, il salone annuale dell’Association of Air Medical Services (AAMS) negli USA, incentrato sulle ultime tecnologie, sui prodotti e servizi più innovativi per l’industria del trasporto medico d’emergenza. Alla mostra, quest’anno denominata AMTC2022 Elevated, parteciperanno i professionisti dei servizi di emergenza medica e di terapia intensiva per il trasporto, aereo e terrestre, per: medici, infermieri, anestesisti-rianimatori, piloti, e produttori di aeromobili.

Leonardo, avrà l’opportunità di condividere con altri attori del settore riflessioni e prospettive sulle numerose sfide affrontate dai fornitori di servizi di trasporto per il soccorso medico, ed esporrà il mock-up EMS del convertiplano AW609 insieme all’elicottero AW169 in configurazione elisoccorso.

Nel mercato Emergency Medical Service (EMS) nordamericano, Leonardo conta una flotta di oltre 100 elicotteri, composta dai modelli AW119, AW109, AW169 e AW139. Su scala mondiale, sono più di 650 gli elicotteri di Leonardo dedicati a compiti di ricerca e soccorso e assistenza sanitaria che salvano vite ogni giorno in più di 50 paesi.

Nello stand Leonardo il mock-up in versione EMS dell’AW609 con gli interni personalizzati capaci di imbarcare fino a cinque membri di equipaggio oltre al paziente su barella. A bordo del convertiplano, grazie al confort della cabina pressurizzata che permette il volo ad alta quota e in ogni condizioni meteo, l’equipaggio medico può somministrare al paziente i servizi di assistenza sanitaria di livello elevato.

Volando due volte più veloce degli elicotteri convenzionali, l’AW609 può fare la differenza durante la cosiddetta “golden hour”, il lasso di tempo successivo a una lesione traumatica nel corso del quale un pronto intervento medico possa evitare la perdita del paziente; inoltre, la sua capacità di volo a lungo raggio consente il diretto trasferimento di pazienti o di organi, riducendo notevolmente il numero di passaggi da un mezzo di soccorso all’altro.

Leonardo porterà in statica anche un elicottero AW169 in configurazione EMS, operato da Life Link III. Life Link III è un operatore EMS in Minnesota e Wisconsin che fornisce servizi di cure mediche d’emergenza in volo e trasporto pazienti, attraverso una flotta mista di 15 elicotteri Leonardo, composta da AW169, AW119Kx, AW119 IFR e AW109 Trekker.

Con più di 130 elicotteri in servizio in 25 paesi e oltre 300 ordini in tutto il mondo, l’AW169 è l’elicottero di nuova generazione, concepito anche per missioni di elisoccorso, la cui presenza nel mercato EMS statunitense è in crescita presso diversi operatori, in vari stati.

L’AW169 è dotato della cabina più ampia nella sua categoria che, attraverso una gestione degli spazi flessibile, permette agli operatori di intervenire sul paziente anche in situazioni critiche. L’AW169 può trasportare due pazienti e personale medico, oltre alle apparecchiature di terapia intensiva. Le ampie porte offrono un facile accesso alla cabina e al vano bagagli separato è sufficientemente spazioso per trasportare attrezzature e barelle extra.

L’elicottero offre, inoltre, prestazioni senza precedenti in caso di decollo con un solo motore funzionante e una modalità Auxiliary Powe Unit (APU) che rende possibile il funzionamento del sistema di controllo ambientale, delle radio e dei dispositivi medici anche a rotori fermi. Grazie ai recenti miglioramenti aerodinamici, alle nuove versioni Fase 7 e 8 del software avionico di base e ai pacchetti di incremento delle prestazioni, introdotti a partire dalla fine del 2021, l’AW169 è l’elicottero con il miglior rapporto peso/potenza della sua classe. Infine, gli operatori dell’AW169 possono scegliere fra tre opzioni di carrello d’atterraggio: carrello retrattile, fisso oppure pattini.

Immagini: Leonardo

Seguiteci anche sul nostro canale Telegram.

Condividi
Redazione di Aviation Report

Dalla redazione di Aviation Report // From editorial staff

Il nostro sito utilizza solo cookies tecnici e di funzionalità.

Leggi tutto