E' online il nostro nuovo canale Telegram aggiornato giornalmente con immagini, video, notizie da tutto il mondo dell'aviazione militare e commerciale. Iscriviti oggi cliccando qui, siamo già in tanti!
Compagnie aeree

WestJet amplia la flotta con il Boeing 737 MAX, ordinando fino a 64 aeroplani a basso consumo di carburante

Boeing e WestJet hanno annunciato che la compagnia aerea sta rafforzando il suo impegno nei confronti della famiglia 737 MAX con un ordine per 42 737-10 e opzioni per altri 22 jet. Con l’efficienza del carburante e l’affidabilità leader del settore, il 737-10 consentirà al vettore canadese di intraprendere un’ambiziosa espansione della rete e raggiungere i suoi obiettivi di sostenibilità a lungo termine.

Il 737-10 cambierà le regole del gioco, con uno dei costi per posto più bassi tra gli aerei di fascia media. Ciò favorirà il nostro posizionamento a basso costo e la convenienza per i clienti canadesi“, ha affermato Alexis von Hoensbroech, amministratore delegato del Gruppo WestJet. “Inoltre, con il suo minor consumo di carburante e le emissioni ridotte, il 737-10 migliorerà ulteriormente l’impronta ambientale della nostra flotta“.

Da quando ha lanciato la sua attività con tre 737 nel 1996, WestJet ha ampliato la sua flotta Boeing a più di 100 aeroplani tra cui il 737-8 e il 787 Dreamliner. Compreso il 737-10, il vettore con sede a Calgary ha più di 60 ordini fermi per la famiglia 737 MAX.

Il 737-10 fornirà a WestJet una capacità aggiuntiva e un’efficienza senza rivali man mano che la compagnia aerea espanderà la sua rete di destinazioni in tutto il Canada e in tutto il mondo“, ha affermato Stan Deal , presidente e CEO di Boeing Commercial Airplanes. Siamo orgogliosi che WestJet veda il valore della famiglia 737 MAX e stia aggiungendo il 737-10 per completare il 737-8 con nuove capacità, flessibilità e sostenibilità migliorate“.

Ogni 737-10 ridurrà le emissioni di CO2 di milioni di libbre all’anno rispetto agli aeroplani che sostituisce, consentendo una maggiore sostenibilità. Essendo il jet a corridoio singolo più grande ed efficiente di Boeing, il 737-10 può ospitare fino a 230 passeggeri con un’autonomia di 3.100 miglia nautiche. WestJet ha anche più di quindici 737-8 in servizio, che trasportano 178 passeggeri con un’autonomia fino a 3.500 miglia nautiche. Insieme, i due modelli miglioreranno le prestazioni ambientali della compagnia aerea per i viaggi aerei a corto e medio raggio.

Con l’espansione della sua flotta di 737 MAX, l’ordine di WestJet sostiene la crescita dell’industria aeronautica in Canada . Il paese ospita una delle più grandi basi di approvvigionamento internazionale di Boeing con oltre 550 fornitori e partner. Boeing contribuisce ogni anno con circa 5,3 miliardi di dollari canadesi in benefici economici, sostenendo oltre 20.000 posti di lavoro. Il sito di fabbricazione di Winnipeg di Boeing costruisce componenti compositi per il 737 MAX e altri modelli Boeing.

Seguiteci anche sul nostro canale Telegram.

Condividi
Emanuele "Mané" Ferretti

Emanuele Ferretti, per gli amici Manè, è da sempre un grande appassionato di volo. Oltre ad avere all'attivo diverse centinaia di ore di volo in parapendio ed in paramotore, Mané lavora in una azienda aeronautica in provincia di Ascoli Piceno. La passione per la fotografia e per la natura lo ha portato a scoprire il mondo con i mezzi più disparati: dalla canoa, alla moto, al paramotore.

Il nostro sito utilizza solo cookies tecnici e di funzionalità.

Leggi tutto