X

 

SOCIAL MEDIA AVIATION REPORT


BriteCloud

Contromisura BriteCloud di Leonardo: testate le nuove capacità con i velivoli Tornado italiani e F-16 danesi

Nel corso di una campagna di test svoltasi nel Regno Unito, Leonardo e la Royal Air Force hanno dimostrato con successo nuove tecniche di disturbo delle minacce ad alto contenuto tecnologico utilizzando la contromisura BriteCloud. Le prove sono state effettuate dall’Aeronautica Militare italiana e dalla Royal Danish…

Le future capacità di armi e sensori dell’Eurofighter Typhoon presentate da Leonardo e BAE Systems

Funzionari di BAE Systems e Leonardo hanno comunicato, alla fiera DSEI 2021 di Londra, un piano completo di capacità future dell'Eurofighter Typhoon fino al 2040, piano che include un focus importante sull'integrazione di armi e sensori. Si prevede che il…

Accordo tra Leonardo e General Atomics per l’utilizzo del sistema di protezione BriteCloud 218 di Leonardo da un drone MQ-9

Leonardo e General Atomics Aeronautical Systems Inc. (GA-ASI) hanno annunciato una collaborazione volta a offrire le capacità di protezione uniche garantite dal decoy BriteCloud di Leonardo agli operatori del sistema a pilotaggio remoto MQ-9. L’iniziativa vuole cogliere la crescente domanda…

Leonardo al centro di una dimostrazione della Royal Air Force sugli sciami di droni

Leonardo, in collaborazione con il Rapid Capabilities Office (RCO) della Royal Air Force, ha condotto con successo una serie di prove dal vivo per testare le capacità dei cosiddetti “sciami di droni”. Durante la dimostrazione, alcuni piccoli velivoli a pilotaggio…

Leonardo e la RAF lavoreranno insieme per la nuova generazione di contromisure elettroniche

Il Rapid Capability Office della Royal Air Force lavorerà congiuntamente con Leonardo sui progetti per le futura generazione di contromisure elettroniche per i velivoli militari della RAF. Leonardo ha annunciato, durante la fiera di settore IDEF a İstanbul, in Turchia…

Ministero della Difesa UK acquista il BriteCloud di Leonardo-Finmeccanica per la Royal Air Force

16-09-2016 16:29La Royal Air Force britannica (RAF) sarà la prima aeronautica militare a utilizzare il nuovo sistema anti-missile BriteCloud di Leonardo-Finmeccanica

Finmeccanica testa il sistema antimissile BriteCloud con i Tornado della RAF

La Finmeccanica tramite la Royal Air Force, che ha già acquistato alcuni sistemi BriteCloud, ha effettuato le prove con un caccia-bombardiere Tornado GR Mk4. Progettato per contrastare le minacce del 21° secolo, il BriteCloud si basa sulla miniaturizzazione di un’avanzata…

Il nostro sito utilizza solo cookies tecnici e di funzionalità.

Leggi tutto