X

 

SOCIAL MEDIA AVIATION REPORT


Esercitazione Route 604: i velivoli dell’Aeronautica Militare Polacca si addestrano in autostrada

@ Slawomir Koziol / Polish Armed Forces

Dal 25 al 29 settembre 2023, l’aeronautica militare polacca ha effettuato decolli e atterraggi dei propri aerei da un tratto di un’autostrada pubblica durante l’esercitazione Route 604 Questa è la prima esercitazione militare di questo tipo in 20 anni ed ha offerto l’opportunità di affinare le capacità e la resilienza degli equipaggio di volo polacchi.

L’esercitazione militare, nome in codice “Route 604”, si è svolta sul tratto stradale aeroportuale DOL, o Drogowy Odcinek Lotniskowy in polacco – della strada provinciale n. 604, a sud-est di Danzica tra le città di Ruskowo e Przezdzial Wielki, utilizzato come pista e destinato al personale dell’aeronautica militare polacca per esercitarsi nelle procedure di atterraggio e decollo di aerei militari su una strada pubblica.

“Questo addestramento consente ai nostri piloti e al personale di terra di supporto di operare in caso di crisi, ad esempio quando devono volare via da un’installazione temporanea alternativa se non possono atterrare nella loro base di partenza”, ha affermato il tenente colonnello Magda Busz, portavoce del Comando Generale delle Forze Armate Polacche. “Questa è la prima esercitazione militare che utilizza un DOL in 20 anni; offre l’opportunità di affinare le capacità e la resilienza dei nostri equipaggio”, ha aggiunto.

Le operazioni aeree durante l’esercitazione Route 604 hanno visto operare gli aerei da combattimento MiG-29, Su-22 F-16, gli aerei da addestramento M-346 e gli aerei da trasporto C-130, C-295M e M-28 provenienti da tutte le unità di volo dell’aeronautica militare polacca.

In Polonia attualmente dovrebbero esserci più di 20 tratte autostradali utilizzabili come piste; tratti di strade rinforzate e predisposte a gestire aerei di diverse tonnellate. Questi tratti stradali sono più larghi e dispongono di piazzali per aerei, dove i jet possono essere riarmati. Questa esercitazione mostra che la Polonia sta mettendo in pratica le lezioni apprese dalla guerra in Ucraina, che ha dimostrato quanto siano importanti le operazioni sparse per gli aerei da combattimento in modo che possano lavorare indipendentemente dalle basi aeree.

Alcuni paesi occidentali hanno recentemente condotto manovre simili per addestrare i loro piloti alle sfide legate a questo tipo di operazioni denominate “expeditionary”, di spedizione. I finlandesi, ad esempio, effettuano regolarmente atterraggi e decolli in autostrada e all’inizio di questo mese gli F-35 norvegesi e i Typhoon britannici si sono uniti agli F-18 finlandesi durante l’esercitazione autostradale Baana 23.

Redazione di Aviation Report: Dalla redazione di Aviation Report // From editorial staff

Il nostro sito utilizza solo cookies tecnici e di funzionalità.

Leggi tutto