cabin crew Emirates
@ Emirates

Emirates si prepara a reclutare 5.000 cabin crew da sei continenti per il 2024

Emirates festeggia il nuovo anno e l’imminente arrivo della sua nuova flotta degli Airbus A350 con una campagna di recruiting a livello mondiale per assumere nuovo personale di cabina. I 5.000 nuovi cabin crew garantiranno che l’impegno della compagnia aerea nell’offrire la migliore esperienza al mondo di volo mantenga una rotta costante.

La ricerca di nuovo personale è pensata soprattutto per coloro che a breve si affacceranno al mondo del lavoro o per chi ha cominciato da poco a muovere i primi passi nel settore. La compagnia aerea invita, infatti, i neolaureati che hanno in curriculum uno stage o un lavoro part-time, coloro che hanno un anno o poco più di esperienza nel settore dell’ospitalità o del servizio clienti e le persone desiderose di intraprendere un’entusiasmante carriera in giro per il mondo.

I nuovi assunti faranno parte della più grande compagnia aerea internazionale del mondo e di uno dei marchi più iconici, oltre ad apprendere le competenze in materia di ospitalità e di vita dai migliori formatori del settore. Inoltre, viaggeranno in tutto il mondo attraverso più di 140 città in 76 Paesi e godranno dell’intera gamma di vantaggi lavorando come cabin crew di Emirates. Qui i criteri di ammissione.

Impegno per la ricerca di nuovo personale

Nel 2024, il team di selezione di Emirates ospiterà eventi e giornate dedicate al recruitment in più di 460 città in sei continenti, in linea con la capillarità del network dell’azienda e della diversità dei membri del suo equipaggio di cabina, con l’obiettivo di portare alta la bandiera dello stile di vita dinamico di Dubai.

Nel 2023, in concomitanza all’aumento dei suoi servizi dopo la pandemia, Emirates ha assunto ben 8.000 membri dell’equipaggio di cabina e ha organizzato eventi di reclutamento in 353 città. Ad agosto 2023, l’equipaggio di cabina della compagnia aerea ha superato il traguardo delle 20.000 unità e ora ne annovera 21.500.

Espansione della flotta e del network

La nuova campagna di reclutamento del personale di cabina arriva in concomitanza con l’inizio delle consegne dei tanto attesi A350 da parte di Emirates prevista a partire da metà anno e dei Boeing 777-X a partire dal 2025. La compagnia aerea ha 65 A350 e un mix di 205 777-9 e 777-8 nel suo portafoglio ordini. I nuovi aeromobili amplieranno il raggio d’azione della compagnia e garantiranno la flessibilità necessaria per aggiungere nuove rotte alla sua rete.

Formazione e life skills

Tutti i nuovi membri dell’equipaggio di cabina sono sottoposti a un intenso addestramento di otto settimane per offrire i più alti standard di ospitalità, sicurezza e servizio che i clienti di Emirates si aspettano da anni. Addestrati nella struttura all’avanguardia di Emirates a Dubai, gli equipaggi di cabina apprendono preziose competenze, tra cui l’attitudine alla comunicazione, l’iniziativa e la leadership. Sviluppano la capacità di lavorare efficacemente in un team multiculturale, di rimanere mentalmente forti e calmi sotto pressione, di diventare baluardi dell’ospitalità e del servizio eccezionale nonché ambasciatori di un marchio iconico. L’equipaggio di cabina ha inoltre accesso ai più recenti programmi di formazione e ai corsi di LinkedIn.

Cosa dicono i nuovi assunti

L’Italiana Ane Monego Castagna, che si è unita a maggio 2023, ha dichiarato: “A volte devi inseguire i tuoi sogni, altre volte è il sogno a inseguire te. Nell’aprile dello scorso anno ho ricevuto la “chiamata d’oro” che ha cambiato la mia vita. Durante il corso di formazione, sono rimasta stupita dalle conoscenze e dalle competenze che ci sono state trasmesse e da ciò che serve per diventare parte del cabin crew di Emirates. L’opportunità di fare amicizia per tutta la vita, di essere super sicura di me e di volare con questa compagnia aerea non ha prezzo. Grazie a Emirates, la vita che vivo oggi è migliore di qualsiasi cosa abbia mai sognato!

Robyn Clark dal Regno Unito, che si è unita a febbraio 2023, ha detto: “Lavorare per Emirates è un’occasione unica. Dal giorno in cui sono stata chiamata per imbarcarmi in questa avventura, mi sento davvero orgogliosa di ciò che ho realizzato. Indossare l’iconica uniforme di Emirates ogni mattina è una sensazione che non riesco a spiegare: è davvero un sogno che si realizza. Sarò sempre grata a Emirates per i ricordi che ho creato, per le esperienze incredibili che ho vissuto in giro per il mondo e per essere riuscita a tornare dai miei viaggi a Dubai – una delle città più sicure e vivaci a livello globale – che ora chiamo casa.

La community dell’equipaggio di cabina

Il team multiculturale dell’equipaggio di cabina di Emirates proviene da oltre 140 nazionalità e parla ben 130 lingue: per questo i clienti possono sempre aspettarsi di conversare con una voce calda e amichevole nella loro lingua. L’equipaggio stringe amicizie che durano tutta la vita e crea legami profondi all’interno della comunità, grazie a uno scopo comune e a una filosofia di servizio condivisa che contribuiscono inoltre a incentivare un migliore lavoro di squadra.

L’equipaggio di cabina ha un’eccellente prospettiva di crescita, che comprende il passaggio a classi di cabina superiori e la possibilità di diventare supervisore di cabina, capo cabina o addestratore. Oggi la compagnia aerea conta 1.180 capi cabina che hanno scalato la carriera dopo aver completato con successo una formazione e una valutazione rigorosa. L’equipaggio ha anche l’opportunità di candidarsi per le offerte di lavoro interne a tutto il Gruppo Emirates.

La vita del cabin crew

L’equipaggio di cabina di Emirates conduce uno stile di vita cosmopolita nella vibrante Dubai, vivendo con persone di oltre 200 nazionalità in una città rinomata per i suoi hotel e ristoranti di alto livello, per la scena gastronomica innovativa, le numerose attività per il tempo libero e per essere una delle più sicure al mondo.

Il cabin crew di Emirates gode di uno stipendio e di una paga di volo competitivi ed esentasse, ha diritto alla partecipazione agli utili, a soggiorni in hotel e spese di scalo, a viaggi agevolati, a ferie annuali, a un biglietto di congedo annuale, a un alloggio ammobiliato, a un trasporto da e per il lavoro, a un’eccellente copertura assicurativa medica, sulla vita e dentistica, a servizi di lavanderia e ad altri benefit. Amici e familiari godono di biglietti aerei scontati e viaggiare con i propri cari crea ricordi indelebili per l’equipaggio.

Per gli aspiranti assistenti di volo, l’opportunità di entrare a far parte di Emirates è a portata di click o di open day. Per maggiori dettagli e per gli orari degli open day, si consiglia di consultare regolarmente il sito www.emiratesgroupcareers.com

Seguiteci anche sul nostro nuovo canale WhatsApp