Prova il nostro nuovo servizio gratuito AvRep WhatsApp! Salva nella tua rubrica il nostro numero di telefono +39 342 049 1665 e inviaci un messaggio WhatsApp con scritto "ok aviation". Ti invieremo un articolo a settimana tra quelli più letti e a fine mese la newsletter con tutti gli articoli più letti. Nulla di più! Per annullare l'iscrizione sarà sufficiente cancellare il nostro numero dalla tua rubrica. Iscrivendoti accetti la privacy del sito web
Manifestazioni aeree

Incredibile Dario Costa: il pilota italiano conquista un altro primato sfidando le leggi della fisica

Dario Costa entra ancora una volta nella storia dell’aviazione italiana e internazionale come primo pilota ad aver realizzato con il suo aereo un’esibizione acrobatica in formazione insieme a un elicottero. Il pilota italiano, accompagnato da Mirko Flaim aviatore dei Flying Bulls, è riuscito a realizzare una performance con diverse manovre acrobatiche mozzafiato in cui per 7 lunghissimi minuti, aereo ed elicottero volano insieme. Scenario del primato è stato l’evento mondiale “The Living Legenda of Aviation Europe” presentato da John Travolta in Austria.

Un’esibizione unica e tecnicamente impossibile per due macchine volanti così diverse: un elicottero infatti, vola a velocità estremamente più basse di un aereo e con assetti più accentuati. Evidente quindi la bravura di Dario Costa e Mirko Flaim che hanno gestito queste manovre acrobatiche a velocità estremamente diverse rispetto al solito. Così se nelle tappe della Red Bull Air Race la sfida di Costa è ricercare la massima velocità, per questa performance il pilota italiano è andato contro le leggi della fisica manovrando il suo aereo a velocità il più basse possibile.  

E non finisce qui! In attesa di partecipare per la prima volta all’Airpower 2019, il più grande show aereo austriaco in programma il prossimo 6 e 7 settembre sulla base aerea di Zeltweg con l’esibizione The Red Bull Aerobatic Triple, Dario Costa e Mirko Flaim hanno reso ancora più ricca la performance con la presenza di 3 paracadutisti con tuta alare del Red Bull Skydive Team.

Nella Tripla Acrobatica colleghiamo per la prima volta tre diversi elementi nell’aria, che funzionano solo se tutto è programmato esattamente alla frazione di secondo.spiega Dario CostaSi tratta di un esercizio difficile in cui è necessario mantenere alta la concentrazione. La precisione è il motore di tutto, io e i miei colleghi stiamo perfezionando l’esibizione con intense sessioni di allenamento. Questo è solo un assaggio dell’impressionante spettacolo di volo che realizzeremo durante l’Airpower“.

Una coreografia spettacolare caratterizzata (è il caso di dirlo) dal tempismo. A dare inizio alle danze è il lancio dall’elicottero dei paracadutisti, a seguirli Costa che compie 4 giri intorno ai tre atleti in volo con le tute alari mentre uno di loro gira a sua volta intorno agli altri due compagni.

Allora non ci resta che fare il contro alla rovescia verso il prossimo 6 settembre 2019 per assistere alla tripla acrobatica di Dario Costa all’airshow di Zeltweg in Austria.

Condividi
Redazione di Aviation Report

Dalla redazione di Aviation Report // From editorial staff

Il nostro sito utilizza solo cookies tecnici e di funzionalità.

Leggi tutto