X

 

SOCIAL MEDIA AVIATION REPORT


Airbus Helicopters si aggiudica l’estensione del contratto di supporto per l’ARH Tiger in Australia

Airbus ha ottenuto da parte del Dipartimento della Difesa australiano un’estensione  di cinque anni del contratto TLS (through-life support) per il supporto all’elicottero da ricognizione armato (Armed Reconnaissance Helicopter – ARH) Tiger, in dotazione all’esercito australiano.

L’estensione TLS, che copre il programma ARH fino al 2025, comprende:

  • Manutenzione più estesa dei velivoli e dei loro componenti;
  • Manutenzione operativa degli elicotteri destinati alla formazione;
  • Addestramento dell’equipaggio e del personale tecnico, inclusa la manutenzione dei dispositivi di addestramento;
  • Servizi di progettazione, inclusa l’incorporazione di apparecchiature OEM (Original Equipment Manufacturer)
  • Sviluppo e test di sistemi e software;
  • Supporto completo delle parti, inclusa manutenzione (MRO – Maintenance, Repair and Overhaul), acquisto, stoccaggio e distribuzione;
  • Pubblicazioni tecniche, policy di manutenzione e gestione della flotta.

L’elicottero da combattimento a due posti ARH Tiger è un asset fondamentale per l’esercito australiano. Attualmente, la flotta costituita da 22 ARH Tiger ha effettuato oltre 30.000 ore di volo in missioni di sorveglianza diurna e notturna e di supporto in combattimento.

A livello globale, sono stati consegnati 181 Tiger in Australia, Francia, Germania e Spagna, per un totale ad oggi di oltre 115.000 ore di volo. Dapprima schierato nel 2009 in Afghanistan dall’esercito francese, il Tiger continua a dimostrare il proprio ruolo essenziale nei teatri di operazioni militari, in quanto elicottero d’attacco altamente versatile, furtivo e manovrabile.

Redazione di Aviation Report: Dalla redazione di Aviation Report // From editorial staff

Il nostro sito utilizza solo cookies tecnici e di funzionalità.

Leggi tutto