X

 

SOCIAL MEDIA AVIATION REPORT


Airbus avvia la costruzione del nuovo centro di manutenzione per A400M in Germania

@ Aviation Report / Antonio Rodriguez Santana

Airbus ha dato ufficialmente il via alla costruzione del nuovo centro di manutenzione per A400M a Wunstorf, in Germania. Alla tradizionale cerimonia di posa della prima pietra sul sito della base aerea di Wunstorf, base degli aerei da trasporto militare A400M dell’aeronautica tedesca, ha preso parte il CEO di Airbus Defence and Space, Michael Schöllhorn, insieme ad alti rappresentanti della politica e delle forze armate tedesche.

Tra questi, il sottosegretario di Stato al Ministero della Difesa Siemtje Möller, il primo ministro della Bassa Sassonia Stephan Weil, il capo delle forze aeree tedesche, tenente generale Ingo Gerhartz e il vicepresidente dell’Ufficio federale per l’equipaggiamento, l’informatica e il supporto in servizio della Bundeswehr (BAAINBw) Ralph Herzog. Nel nuovo centro di manutenzione per A400M, circa 300 dipendenti si occuperanno dell’assistenza e della manutenzione dei velivoli A400M a partire dalla metà del 2027.

Il centro di manutenzione per A400M verrà costruito proprio accanto alla base aerea dell’Air Transport Squadron 62 (LTG 62) di Wunstorf. I costi del centro si aggirano intorno ai tre milioni di euro ed Airbus creerà 300 nuovi posti di lavoro. La ricerca di candidati riguarda principalmente personale nell’ambito dell’ingegneria aeronautica. Secondo l’attuale pianificazione e in base all’avanzamento dei lavori di costruzione, l’incremento del personale inizierà gradualmente a partire dal 2025. Completamento previsto per il 2026, entrata in servizio a partire dalla metà del 2027.

@ Airbus

Attualmente sono presenti in loco circa 20 dipendenti delle imprese di costruzione, mentre nei periodi di picco dei lavori potranno lavorare sul posto oltre 500 dipendenti. Il completamento del centro di manutenzione dell’A400M è previsto per la fine del 2026. L’entrata in servizio è prevista per la metà del 2027, dopo l’approvazione dell’Ufficio di aeronavigabilità delle forze armate tedesche. L’entrata in servizio del Support Centre dell’Airbus A400M di Wunstorf è prevista per la metà del 2027.

Attualmente gli operatori del velivolo Airbus A400M sono la Germania, la Francia, la Spagna, il Belgio, Regno Unito, Turchia, Lussemburgo e Malaysia, mentre Indonesia e Kazakistan hanno rispettivamente un ordine ciascuno per due velivoli.

Emanuele "Mané" Ferretti: Emanuele Ferretti, per gli amici Manè, è da sempre un grande appassionato di volo. Oltre ad avere all'attivo diverse centinaia di ore di volo in parapendio ed in paramotore, Mané lavora in una azienda aeronautica in provincia di Ascoli Piceno. La passione per la fotografia e per la natura lo ha portato a scoprire il mondo con i mezzi più disparati: dalla canoa, alla moto, al paramotore.

Il nostro sito utilizza solo cookies tecnici e di funzionalità.

Leggi tutto