caccia J-10C del Pakistan all esercitazione Zilzal 2 in Qatar
@ Pakistan Air Force, Qatar MoD

[Video] I caccia J-10C del Pakistan si sono addestrati per la prima volta con gli Eurofighter del Qatar

Il 10 gennaio 2024 l’aeronautica militare pakistana e l’aeronautica militare del del Qatar hanno partecipato all’esercitazione aerea congiunta Zilzal-II, organizzata in Qatar. La Zilzal-II è la seconda edizione della serie di queste esercitazioni, ospitate dallo Stato del Qatar. In questa occasione i caccia J-10C del Pakistan si sono addestrati per la prima volta con gli Eurofighter del Qatar. La prima edizione Zilzal-I aveva visto i caccia JF-17 Thunder del Pakistan volare insieme ai Mirage 2000 del Qatar.

L’esercitazione una delle più complesse tra quelle congiunte dei due paesi, mira a promuovere l’interoperabilità tra le due nazioni alleate, fornendo al contempo un’opportunità di apprendimento. L’esercitazione ha simulato uno scenario di guerra aerea realistico, abbinato all’opportunità in tempo reale per le forze aeree partecipanti di testare la loro prontezza operativa. Per il Pakistan, l’esercitazione Zilzal-II, volta a migliorare il meccanismo di pianificazione congiunta, è considerata un punto di riferimento storico per consolidare ulteriormente l’attuale partenariato di difesa tra i due paesi.

Durante l’esercitazione, gli aerei da caccia J-10C del Pakistan hanno lavorato fianco a fianco con i jet Eurofighter del Qatar, nel loro primo faccia a faccia in assoluto in un’esercitazione aerea. Il successo dell’inserimento dei caccia J-10C nella flotta da combattimento della Pakistan Air Force, oltre alla loro partecipazione ad un’altra esercitazione internazionale in un breve lasso di tempo sono un risultato notevole, secondo la forza aerea del Pakistan. Molti osservatori ed analisti cinesi hanno visto l’esercitazione come un test per il caccia cinese di 4,5 generazione contro un jet di produzione europea della stessa generazione.

L’impresa è stata raggiunta in linea con il piano di modernizzazione, dell’Air Chief Marshal Zaheer Ahmed Baber Sidhu, capo di Stato Maggiore dell’aeronautica militare pakistana. La partecipazione dei caccia J-10C del Pakistan all’esercitazione Zilzal-II in Qatar segna una pietra miliare significativa nel percorso della Pakistan Air Force verso una forza aerea tecnologicamente avanzata e capace. Il Pakistan ha ricevuto il suo primo lotto di J-10C nel 2022, assegnandoli allo squadrone d’attacco tattico n.15 “Cobras”.

Secondo la forza armata, la rapida acquisizione e operatività di questi aerei, sviluppati e costruiti in Cina, mette in mostra la dedizione della Pakistan Air Force a mantenere una forza all’avanguardia, capace di affrontare le sfide in evoluzione e difendere lo spazio aereo pakistano con la massima competenza. L’esercitazione Zilzal-II è servita come occasione per promuovere una maggiore comprensione, cooperazione e amicizia tra l’aeronautica militare pakistana e l’aeronautica militare del Qatar, contribuendo alla stabilità e alla sicurezza regionale.

Dopo questa importante esercitazione il Pakistan è stato protagonista con i caccia JF-17 Thunder Block-III, in Arabia Saudita, del salone aeronautico World Defense Air Show 2024 che si chiude l’8 febbraio 2024. L’Air Show ha visto la presenza di oltre 750 espositori provenienti da oltre 65 paesi. La partecipazione della Pakistan Air Force a questo evento ha riaffermato l’impegno del Pakistan nel promuovere partenariati internazionali.

L’aviazione militare del Qatar sta diventando una forza aerea molto potente poiché Doha sta attualmente acquisendo l’aereo da combattimento Eurofighter Typhoon, rendendo quella del Qatar l’unica forza aerea ad operare il trio F-15, Rafale ed Eurofighter Typhoon. L’acquisizione di Rafale e Typhoon fa parte della campagna di modernizzazione della QEAF, iniziata nel 2010. Il Qatar ha deciso di dividere gli acquisti di aeromobili in tre modi per procurarsi i Dassault Rafale, i Boeing F-15 Advanced Eagle e gli Eurofighter Typhoon. Così, nel prossimo futuro la Qatar Emiri Air Force potrebbe avere nella flotta 36 Rafale, 36 (o forse 48) F-15QA e 24 Typhoon.

Seguiteci anche sul nostro nuovo canale WhatsApp