E' online il nostro nuovo canale Telegram aggiornato giornalmente con immagini, video, notizie da tutto il mondo dell'aviazione militare e commerciale. Iscriviti oggi cliccando qui, siamo già in tanti!
News Militari

Embraer ingaggia OGMA per la manutenzione e l’ammodernamento dell’A-29 Super Tucano

La società sarà la prima in Europa, Medio Oriente e Africa ad avere queste capacità. OGMA fornisce già supporto logistico per il dimostratore A-29 Super Tucano Lisbona, Portogallo. Embraer ha annunciato oggi l’inizio del processo di ingaggio per OGMA SA, la filiale della Società in Portogallo, per eseguire il supporto e la manutenzione per l’A-29 Super Tucano, nonché future modifiche all’aeromobile per soddisfare le esigenze dei clienti attuali e futuri nella regione.

Pertanto, OGMA sarà la prima azienda in Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA) ad avere queste capacità. Attualmente, OGMA fornisce già supporto logistico per il dimostratore A-29 Super Tucano, che ha come base operativa l’azienda portoghese, consentendo ai tecnici di abilitare missioni dimostrative in tutto il mondo per i futuri clienti.

Con oltre 260 unità consegnate in tutto il mondo, l’aereo A-29 è già stato selezionato da più di 15 forze aeree, comprese le forze armate della regione EMEA come Mali, Mauritania, Nigeria, Burkina Faso e Angola. “Stiamo seguendo gli sviluppi del mercato per l’A-29 Super Tucano e intendiamo che OGMA diventi un centro di servizi di eccellenza per il velivolo“, ha affermato Johann Bordais, Presidente e CEO, Embraer Services and Support. OGMA è una risorsa strategica per Embraer nella regione EMEA, svolgendo un ruolo centrale in molti progetti presenti e futuri della nostra azienda”.

Inizialmente, OGMA sarà certificata per la manutenzione dell’A-29, che mira a generare entrate nella fornitura di servizi ai clienti attuali, creando un’altra opportunità immediata per OGMA di continuare a crescere, generando valore in Portogallo e rafforzando il cluster aeronautico portoghese.

Nella fase successiva, si aprirà un’altra opportunità per l’azienda associata alla modernizzazione dell’A-29 per rispondere alle esigenze future dei suoi attuali operatori. “L’A-29 Super Tucano sta suscitando molto interesse in diverse forze aeree europee. Embraer, insieme a OGMA nel campo dei servizi, si prepara a rispondere al mercato eseguendo le modifiche e l’evoluzione tecnologica necessarie per soddisfare le varie missioni nel modo più efficace“, ha affermato Jackson Schneider, Presidente e CEO di Embraer Defence and Security.

Dalla privatizzazione di OGMA, Embraer ha mantenuto investimenti regolari nella società, con un’enfasi sulle aree che promuovono l’integrazione di OGMA nel business globale di Embraer. Embraer ha un impegno strategico a lungo termine per il Portogallo nello sviluppo del suo ecosistema aerospaziale e della difesa, rimanendo il paese in cui l’azienda investe di più nella sua capacità industriale al di fuori del Brasile.

L’esempio più recente è stato un investimento di 74 milioni di euro in OGMA, che ha permesso all’azienda di ottenere la certificazione per la manutenzione dei motori GTF di Pratt & Whitney, utilizzati dalla nuova generazione di aerei commerciali. Questo accordo creerà 300 posti di lavoro e potrebbe triplicare il fatturato annuo di OGMA a 600 milioni di euro. Riflette anche l’interesse di Embraer ad ampliare l’ambito delle sue attività in Portogallo, aggiungendo così valore all’economia del paese.

Embraer Società aerospaziale globale con sede in Brasile, opera nei segmenti dell’aviazione commerciale, dell’aviazione esecutiva, della difesa e della sicurezza e dell’aviazione agricola. La Società progetta, sviluppa, produce e commercializza aeromobili e sistemi, oltre a fornire assistenza e supporto post-vendita ai clienti. Dalla sua fondazione nel 1969, Embraer ha consegnato più di 8.000 velivoli. In media, ogni 10 secondi un aereo prodotto da Embraer decolla da qualche parte nel mondo, trasportando più di 145 milioni di passeggeri all’anno. Embraer è un produttore leader di jet commerciali fino a 150 posti e il principale esportatore di beni ad alto valore aggiunto in Brasile.

Seguiteci anche sul nostro canale Telegram.

Condividi
Emanuele "Mané" Ferretti

Emanuele Ferretti, per gli amici Manè, è da sempre un grande appassionato di volo. Oltre ad avere all'attivo diverse centinaia di ore di volo in parapendio ed in paramotore, Mané lavora in una azienda aeronautica in provincia di Ascoli Piceno. La passione per la fotografia e per la natura lo ha portato a scoprire il mondo con i mezzi più disparati: dalla canoa, alla moto, al paramotore.

Il nostro sito utilizza solo cookies tecnici e di funzionalità.

Leggi tutto