E' online il nostro nuovo canale Telegram aggiornato giornalmente con immagini, video, notizie da tutto il mondo dell'aviazione militare e commerciale. Iscriviti oggi cliccando qui, siamo già in tanti!
Compagnie aeree

Consegnato il primo di quattro aerei cargo alla MSC, un Boeing 777-200 Freighter

MSC ha compiuto il passo successivo nello sviluppo della sua soluzione Air Cargo con la consegna del primo aereo a marchio MSC, costruito da Boeing e operato da Atlas Air. L’aereo, un B777-200 Freighter, volerà sulle rotte tra Cina, Stati Uniti, Messico ed Europa.

Jannie Davel, Senior Vice President Air Cargo di MSC, ha dichiarato: “I nostri clienti hanno bisogno dell’opzione riguardante le soluzioni di trasporto aereo, motivo per cui stiamo integrando questa modalità di trasporto per completare le nostre vaste operazioni di trasporto marittimo e terrestre. La consegna di questo primo aereo segna l’inizio del nostro investimento a lungo termine nel trasporto aereo di merci”. Jannie Davel porta una vasta esperienza nel trasporto aereo di merci, avendo lavorato nel settore per molti anni, di recente dirigendo le operazioni di trasporto merci commerciale di Delta, prima di entrare a far parte di MSC nel 2022.

Davel ha aggiunto che “… da quando ho iniziato in MSC, ho parlato con numerosi partner e clienti in tutto il mercato ed è molto chiaro che il trasporto aereo di merci può consentire ad una serie di aziende di soddisfare le proprie esigenze logistiche. Volare aggiunge opzioni quali velocità, flessibilità ed affidabilità alla gestione della supply chain, e ci sono vantaggi particolari per la movimentazione di merci deperibili, come frutta e verdura, prodotti farmaceutici e altri prodotti sanitari e merci di alto valore. Siamo lieti di vedere il primo dei nostri aerei a marchio MSC prendere il volo e crediamo che MSC Air Cargo si stia sviluppando da solide fondamenta grazie al supporto affidabile e continuo del nostro partner operativo Atlas Air”.

Atlas Air, Inc., una sussidiaria di Atlas Air Worldwide Holdings, supporta MSC su base ACMI (Aircraft, Crew, Maintenance and Insurance). Questo velivolo è il primo di quattro Boeing B777-200F in cantiere, che verranno utilizzati a lungo termine con MSC, fornendo capacità dedicata per supportare lo sviluppo in corso del business.

Il velivolo bimotore B777-200F è stato elogiato per le sue avanzate misure di efficienza del carburante. Ha anche bassi costi di manutenzione e operativi e, con un’autonomia di 9.038 chilometri, può volare più lontano di qualsiasi altro aereo della sua classe. Soddisfa inoltre gli standard per la massima accessibilità agli aeroporti sensibili al rumore in tutto il mondo.

Immagini: MSC

Condividi
Redazione di Aviation Report

Dalla redazione di Aviation Report // From editorial staff

Il nostro sito utilizza solo cookies tecnici e di funzionalità.

Leggi tutto