Embraer C-390 brasiliani
@ Aviation Report / Antonio Rodriguez

Il Brasile negozierà la vendita dell’Embraer C-390 Millennium con la Svezia

Dopo l’Austria, continua lo slancio del C-390 in tutta Europa con il Ministro della Difesa brasiliano Jose Mucio che ha dichiarato il 26 settembre che si recherà in Svezia il mese prossimo per negoziare una potenziale vendita dell’aereo cargo militare Embraer C-390 Millennium al paese nord europeo.

Mucio ha detto ai giornalisti a Rio de Janeiro che il Brasile sta valutando la vendita di tre o quattro aerei C-390 alla Svezia, e che la nazione nordica vuole vendere più aerei da combattimento Gripen Saab al Brasile. La mossa arriva dopo che l’Austria ha scelto il C-390 del produttore di aerei brasiliano Embraer, come abbiamo riportato alcuni giorni fa, per sostituire la sua flotta di C-130 Hercules della Lockheed Martin.

Brasile, Portogallo e Ungheria hanno già ordinato i C-390, noti anche come KC-390 quando configurati per il rifornimento in volo. Anche i Paesi Bassi hanno annunciato l’intenzione di acquistare il velivolo da trasporto brasiliano. Ad aprile, Embraer e la svedese Saab avevano firmato un memorandum d’intesa per approfondire la loro collaborazione, compreso il lavoro per posizionare il C-390 come “la soluzione preferita per soddisfare i requisiti di trasporto aereo tattico dell’aeronautica militare svedese“.

Nel dettaglio l’Austria dovrebbe acquistare quattro aerei, l’Ungheria dovrebbe ricevere il suo primo di due aerei da trasporto nel 2024, i Paesi Bassi all’inizio del 2022 hanno firmato l’acquisto di cinque aerei e il Portogallo ha ricevuto il primo C-390 dei cinque acquistati, il 16 ottobre 2022. L’operatore principale è l’aviazione militare brasiliana che ha finora ricevuto cinque dei 22 esemplari sotto contratto e che ha raggiunto la piena capacità operativa lo scorso mese di aprile.

Le aziende hanno una linea di produzione congiunta per gli aerei da combattimento Gripen in Brasile, dove verranno prodotti 15 degli attuali 36 aerei ordinati dal paese sudamericano che sta valutando la possibilità di aumentare ulteriormente l’ordine poiché l’aeronautica militare brasiliana ha da tempo affermato che sarebbero necessari più caccia per soddisfare le proprie esigenze. Il primo Gripen brasiliano sarà consegnato nel 2025.

Espandere la propria presenza all’estero con maggiori vendite del C-390 è un obiettivo chiave della divisione per la difesa di Embraer. “Sono sicuro che presto avremo in questo stabilimento un KC-390 con i colori della Svezia”, ​​aveva detto Bosco da Costa Junior, amministratore delegato della Embraer Defense, durante la cerimonia di inaugurazione dello stabilimento di Gaviao Peixoto, dove viene assemblato anche l’aereo da trasporto.

Saab, nel frattempo, punta all’esportazione dei Gripen dalla nuova catena di montaggio in Brasile, la prima per il caccia fuori dalla Svezia, che l’amministratore delegato Micael Johansson ha definito una pietra miliare significativa. “Vogliamo che il Brasile diventi un esportatore verso l’America Latina e potenzialmente verso altre regioni“, aveva detto Johansson, che in un’intervista ad aprile aveva dichiarato a Reuters che Colombia e Perù erano visti come potenziali clienti.

Embraer C-390 Millennium

La sua piattaforma multi-missione offre una grande versatilità, combinando un’elevata produttività e flessibilità operativa con bassi costi di gestione. Il C-390 può trasportare un carico utile di 26 tonnellate, è in grado di volare a 470 nodi e può trasportare fino a 80 passeggeri.

Il velivolo offre la possibilità di svolgere un’ampia gamma di missioni come il trasporto e il lancio di merci e truppe, l’evacuazione medica, il search and rescue, la lotta agli incendi e le missioni umanitarie, operando su piste temporanee o non asfaltate (ad esempio di terra battuta, terra o ghiaia). Nella sua versione KC-390, il velivolo ha già dimostrato la sua capacità di rifornimento in volo, compresa la possibilità di ricevere carburante da un altro KC-390 tramite pod installati sotto le ali.

Da quando è entrato in servizio con la Força Aérea Brasileira nel 2019, l’Embraer C-390 ha dato prova delle proprie prestazioni, affidabilità e performance. L’attuale flotta brasiliana di cinque velivoli, tutti nella versione per il KC-390 per il rifornimento aereo, ha già accumulato più di 8.200 ore di volo. Dati recenti, del produttore e del Brasile, mostrano una disponibilità operativa di circa l’80%, con un tasso di completamento delle missioni superiore al 99%.