Embraer C-390 Millennium
@ Embraer / Claudio Capucho

Embraer C-390 Millennium: la Forza Aerea Brasiliana consegue la piena capacità operativa

Il velivolo multiruolo C-390 Millennium di Embraer ha raggiunto un ulteriore importante traguardo. Il 3 aprile scorso, in una cerimonia tenutasi presso lo stabilimento Embraer di Gavião Peixoto, presso San Paolo, alla presenza dell’Alto Comando della Forza Aerea Brasiliana (FAB), il velivolo ha ottenuto la piena capacità operativa (Full Operational Capability – FOC).

La certificazione è stata rilasciata dall’Istituto di Sviluppo e Coordinamento Industriale (IFI), l’ente brasiliano responsabile per la certificazione dei velivoli per scopi militari. La certificazione FOC conferma che il progetto soddisfa tutti i requisiti definiti dalla FAB e che il velivolo può svolgere tutte le missioni per cui è stato progettato.

“La certificazione FOC colloca il C-390 in un ristretto gruppo di velivoli a livello mondiale”, ha affermato Bosco da Costa Junior, Presidente e CEO di Embraer Defense and Security. “È un momento unico nella storia di Embraer. Il C-390 sta ridefinendo il settore del trasporto aereo militare e del rifornimento in volo, rivoluzionando il concetto di piattaforme attuali e di futura generazione.

In tutto il mondo, le forze aeree si stanno impegnando per far coincidere le proprie esigenze operative in continua evoluzione con i propri budget, cercando una piattaforma in grado di svolgere più missioni. Ciò avviene nella consapevolezza che la scelta di oggi influenzerà le capacità operative di domani”.

Sviluppato in base ai rigorosi requisiti operativi della FAB, il C-390 è il risultato degli sforzi congiunti del mondo accademico, industriale e governativo. Nell’ambito del processo di sviluppo e certificazione sono state effettuate circa 3.500 ore di volo sul prototipo del velivolo nelle più svariate condizioni operative. Ulteriori 85.000 ore sono state impiegate per effettuare test su banchi di prova e dispositivi di laboratorio. Dopo anni di sviluppo, test e certificazioni, il risultato è un progetto conforme ai più alti standard industriali.

In occasione del conferimento della certificazione FOC all’Embraer C-390, il Comandante delle Forze Aeree Brasiliane, Marcelo Kanitz Damasceno, ha sottolineato il valore strategico del progetto per il Paese. Nel corso dello stesso evento, Embraer ha inoltre avviato il processo di consegna alla FAB della sesta unità del C-390, la prima in configurazione FOC. Gli altri velivoli già consegnati alla FAB saranno ora aggiornati per ottenere la certificazione. Inoltre, tutti i velivoli destinati all’esportazione avranno questa certificazione.

Il C-390 è il più moderno aereo da trasporto tattico militare della nuova generazione. La sua piattaforma multi-missione offre una versatilità incomparabile, combinando un’elevata produttività e flessibilità operativa con bassi costi di gestione. Il C-390 può trasportare un carico utile maggiore (26 tonnellate) ed è in grado di volare più velocemente (470 nodi) e su distanze maggiori rispetto ad altri aerei cargo militari di medie dimensioni.

Il velivolo offre la possibilità di svolgere un’ampia gamma di missioni come il trasporto e il lancio di merci e truppe, l’evacuazione medica, il search and rescue, la lotta agli incendi e le missioni umanitarie, operando su piste temporanee o non asfaltate (ad esempio di terra battuta, terra o ghiaia). Nella sua versione KC-390, il velivolo ha già dimostrato la sua capacità di rifornimento in volo, compresa la possibilità di ricevere carburante da un altro KC-390 tramite pod installati sotto le ali. Si tratta dell’unico velivolo in tale segmento a poter svolgere tale operazione.

Da quando è entrato in servizio con Força Aérea Brasileira nel 2019, il C-390 ha dato prova delle proprie prestazioni, affidabilità e performance. L’attuale flotta brasiliana di cinque velivoli, tutti nella versione per il KC-390 per il rifornimento aereo, ha già accumulato più di 8.200 ore di volo.

Dati recenti mostrano una disponibilità operativa di circa l’80%, con un tasso di completamento delle missioni superiore al 99%, a dimostrazione di una produttività eccezionale nella categoria. Il C-390 Millennium ha ordini da Portogallo e Ungheria, entrambi paesi membri della NATO. I Paesi Bassi, anch’essi membri della NATO, hanno scelto il C-390 Millennium nel 2022.