Prova il nostro nuovo servizio gratuito AvRep WhatsApp! Salva nella tua rubrica il nostro numero di telefono +39 342 049 1665 e inviaci un messaggio WhatsApp con scritto "ok aviation". Ti invieremo un articolo a settimana tra quelli più letti e a fine mese la newsletter con tutti gli articoli più letti. Nulla di più! Per annullare l'iscrizione sarà sufficiente cancellare il nostro numero dalla tua rubrica. Iscrivendoti accetti la privacy del sito web
Marina Militare

Back to Maristaeli Luni Sarzana

Siamo recentemente tornati a visitare la base di Luni Sarzana per vivere una giornata operativa con i reparti volo li stanziati. Anche in questa occasione la visita è iniziata dall’area della Guardia Costiera (CP). Purtroppo al momento del nostro report l’AW139 – arrivato in base da poche settimane – si trovava a Vergiate per un importante check manutentivo.

Da parte del personale molto forte è l’attesa per la presa in carico del nuovo velivolo; l’intensità di utilizzo delle prime settimane ne è la prova. I primi commenti da parte degli operatori sono molto positivi, ma ci ripromettiamo di tornare a breve a Luni per analizzare meglio il nuovo elicottero.
Nell’attesa quindi abbiamo avuto la possibilità di fotografare nuovamente gli AB-412CP in carico al Reparto Volo.

La mattinata è poi proseguita dalla parte opposta della pista di Luni ove opera la Marina Militare Italiana. Nonostante la calma del mese di agosto l’operatività della base è sempre ai massimi livelli. Ormai molto numerosi gli EH-101 presenti negli hangar, numerose anche le versioni differenti del grande elicottero internazionale. Abbiamo potuto assistere ad una esercitazione di Recupero Personale e Materiali tramite verricello (VERTREP), le condizioni di luce per la realizzazione di buone immagini non hanno purtroppo fatto parte dell’esercitazione!

Molto interessante comunque poter analizzare le differenti configurazioni di carichi e condizioni di volo da cui gli AB-212 hanno operato. Nell’area logistica della base fervono infine i lavori per la costruzione della palazzina all’interno della quale verrà posto un avanzato simulatore di volo per le sempre maggiori esigenze addestrative dei nostri piloti. Assenti purtroppo gli NH-90 in quanto impegnati in continui cicli di collaudi presso la ditta.

Aviation-report vuole ringraziare l’Ufficio Comando della Guardia Costiera (CP) e l’Ufficio Comando della Stazione Elicotteri Marina Militare di Luni Sarzana per il supporto nuovamente concessoci.

Testo e foto: Matteo Marianeschi

Condividi
Redazione di Aviation Report

Dalla redazione di Aviation Report // From editorial staff

Il nostro sito utilizza solo cookies tecnici e di funzionalità.

Leggi tutto