X

 

SOCIAL MEDIA AVIATION REPORT


L’AW169 di Alidaunia riporta a casa una donna ferita in Albania

@ Aviation Report / Stefano Monteleone

L’elicottero AW169 di Alidaunia con a bordo l’equipe sanitaria ha trasportato al Policlinico di Bari Agata Carbonara, una donna barese raggiunta da un proiettile vagante mentre si trovava a Tirana per festeggiare il Capodanno.

La donna è rientrata in Italia a bordo dell’elicottero Leonardo AW169 di Alidaunia messo a disposizione dalla Asl FG, con a bordo l’equipe dell’Hems composta dal medico anestesista Lorenzo De Toffoli, dall’infermiere di area critica Generoso Rignanese e per l’equipaggio volo Alidaunia composta dal comandante Massimo Longo, dal secondo pilota Antonio Leccese e dal tecnico Matteo Paciello.

Le operazioni sono state coordinate dalle direzioni delle centrali operative di Foggia, diretta dal dott. Stefano Colelli, e di Bari-Bat guidata dalla dott.ssa Anna Maria Natola.

L’elicottero è partito da Foggia, ha fatto rifornimento a Brindisi e si è diretto all’aeroporto di Tirana in Albania dove, grazie al coordinamento dell’ufficio operativo di Alidaunia, ha fatto rifornimento e ha caricato la paziente e si è diretto al policlinico di Bari dove è arrivato dopo circa un’ora e mezza di volo. Ancora una volta Alidaunia ha dimostrato la sua prontezza di intervento e la disponibilità ad affrontare qualsiasi tipo di intervento con i suoi elicotteri.

Il presidente della regione Puglia Michele Emiliano ha affermato: “Ringrazio tutte le persone, le istituzioni e il personale medico sanitario che si sono subito attivate per riportare la paziente in Italia. Adesso la paziente è assistita dal Policlinico di Bari e a lei vanno i più sinceri auguri di una pronta guarigione”.

Seguiteci anche sul nostro nuovo canale WhatsApp

Emanuele "Mané" Ferretti: Emanuele Ferretti, per gli amici Manè, è da sempre un grande appassionato di volo. Oltre ad avere all'attivo diverse centinaia di ore di volo in parapendio ed in paramotore, Mané lavora in una azienda aeronautica in provincia di Ascoli Piceno. La passione per la fotografia e per la natura lo ha portato a scoprire il mondo con i mezzi più disparati: dalla canoa, alla moto, al paramotore.

Il nostro sito utilizza solo cookies tecnici e di funzionalità.

Leggi tutto