Aquile di Pilota di Aeroplano al 70° Stormo
@ Ufficio Pubblica Informazione Aeronautica Militare

70° Stormo: consegnate le Aquile di Pilota di Aeroplano a 16 allievi AUPC e 5 agenti della Polizia

Ieri 22 maggio, presso il 70° Stormo “Giulio Cesare Graziani” di Latina, si è svolta la tradizionale cerimonia di consegna delle Aquile di Pilota di Aeroplano per 16 Allievi del 130° corso AUPC (Allievi Ufficiali Piloti di Complemento) e per 5 agenti della Polizia di Stato che hanno terminato l’iter di selezione al volo.

Una settimana densa e pregna di significato questa per il 70° Stormo, lunedì 20 maggio è terminata la fase di selezione al volo per 10 frequentatori dell’Esercito Italiano che hanno ricevuto l’ambita Aquile di Pilota di Aeroplano e martedì 21 maggio, la scuola di volo pontina ha accolto la Senatrice Isabella Rauti, Sottosegretario di Stato alla Difesa con delega alla Formazione in ambito Difesa, che ha evidenziato l’importanza strategica del 70° Stormo nell’ambito della formazione dei piloti e nel garantire elevati standard di sicurezza e competenza all’interno delle Forze Armate italiane.

La cerimonia, che ha visto la partecipazione di una rappresentanza del personale dell’Accademia Aeronautica, del Vicario del Questore di Latina e dei dirigenti del Servizio Aereo della Polizia, oltre che i familiari e gli amici dei brevettati, è stata un momento di orgoglio e di celebrazione per i futuri piloti dell’Arma Azzurra e della Polizia di Stato.

A presiedere l’evento della consegna delle Aquile di Pilota di Aeroplano c’erano il Generale di Squadra Aerea Silvano Frigerio, Comandante delle Scuole dell’Aeronautica Militare e il Colonnello Giuseppe Bellomo, Comandante della Scuola di Volo pontina. Accanto a loro, i Piloti Istruttori del “207° Gruppo Volo”, che hanno appuntato l’ambita aquila sul petto degli allievi brevettati, seguendo la nobile tradizione.

Il Comandante del 70° Stormo, Colonello Giuseppe Bellomo, nel suo discorso introduttivo e di saluti istituzionali, ha voluto ringraziare tutti gli uomini e le donne della base aerea pontina: “… la consegna delle aquile ai neo brevettati rappresenta il frutto e la sintesi di tutto quello che ogni giorno facciamo con dedizione, competenza, entusiasmo e con insaziabile voglia di crescere e migliorare”. Ha poi continuato, rivolgendosi ai neo 21 brevettati: “… in questo percorso di addestramento vi abbiamo osservato lottare per raggiungere questo obiettivo. Vi abbiamo accompagnato in questo percorso che vi ha portato ad acquisire nuove abilità e abbiamo visto nei vostri occhi la motivazione crescere. In voi si è concretizzata la consapevolezza dell’importanza del ruolo che verrete chiamati a ricoprire per il nostro paese!

Dopo la consegna delle Aquile di Pilota di Aeroplano a tutti i giovani frequentatori, ha preso la parola il Comandante delle Scuole dell’Aeronautica Militare, Generale di Squadra Aerea Silvano Frigerio, che ha espresso il proprio augurio. “… a voi, cari ragazzi e ragazze del 130° corso di Complemento e della Classe 24/01 della Polizia di Stato, dico che potete sentirvi giustamente fieri dell’aquila appena appuntata sul vostro petto, simbolo per il quale avete affrontato un intenso percorso selettivo, che tuttavia, non è certo un punto d’arrivo.

Ha poi continuato: “… e sarete chiamati ad affrontare delle sfide umane e professionali complesse, ma, al tempo stesso, avvincenti, che potrete superare solo con la passione, la forza di volontà e la dedizione che avete già avuto modo di dimostrare.

Le Scuole di Volo dell’Aeronautica Militare, impegnate in un costante processo di crescita e ammodernamento, continuano a fornire un’offerta addestrativa di altissima qualità e competenza. Questo evento non solo ha celebrato il successo individuale dei giovani piloti, ma ha anche rafforzato il legame tra il 70° Stormo e le Istituzioni, ponendosi quale centro di eccellenza a livello nazionale ed internazionale nel campo della selezione al volo militare.

Il 70° Stormo, è posto alle dipendenze del Comando Scuole dell’Aeronautica Militare e 3a Regione Aerea con sede a Bari e da oltre sessant’anni assolve ai compiti istituzionali di selezionare ed addestrare i futuri piloti militari dell’Aeronautica Militare, delle altre Forze Armate e Corpi Armati dello Stato, nonché cadetti di altre Nazioni. La Scuola di Volo pontina ha rilasciato, sino ad oggi, oltre 15.000 brevetti di pilotaggio, realizzando un totale di circa 500.000 ore di volo.

Seguiteci anche sul nostro nuovo canale WhatsApp e sul nuovo canale Threads