Prova il nostro nuovo servizio gratuito AvRep WhatsApp! Salva nella tua rubrica il nostro numero di telefono +39 342 049 1665 e inviaci un messaggio WhatsApp con scritto "ok aviation". Ti invieremo un articolo a settimana tra quelli più letti e a fine mese la newsletter con tutti gli articoli più letti. Nulla di più! Per annullare l'iscrizione sarà sufficiente cancellare il nostro numero dalla tua rubrica. Iscrivendoti accetti la privacy del sito web

Marina Militare conduce operazione di polizia d’alto mare

Ieri mattina alle 9 circa un team di Fucilieri di Marina ed Incursori di nave De la Penne e nave Fasan della Marina Militare, impegnate nell’operazione Mare Sicuro, ha effettuato attività ispettiva su un peschereccio con al traino una seconda imbarcazione precedentemente impiegata in attività di traffico di esseri umani. L’operazione è avvenuta a circa 90 miglia a nord – ovest di Derna (Libia).

L’intervento di polizia d’alto mare ha portato al trasferimento di 17 persone su nave Fasan per accertamenti. Le operazioni sono iniziate nella notte quando le imbarcazioni sospette, prive di bandiera, sono state identificate da nave De la Penne.

L’operazione è stata condotta dalle unità della Marina Militare con l’ausilio anche di un elicottero NHI SH-90A, in stretto coordinamento con la procura di Siracusa.

Fonte e photo credits: UPICOM Marina Militare

Condividi
Redazione di Aviation Report

Dalla redazione di Aviation Report // From editorial staff

Il nostro sito utilizza solo cookies tecnici e di funzionalità.

Leggi tutto