drone DARPA XRQ-73
@ DARPA

XRQ-73: scopriamo il nuovissimo X-plane della DARPA

La DARPA l’agenzia per i progetti di ricerca avanzata della difesa statunitense ha assegnato la designazione XRQ-73 al suo nuovissimo “X-plane”, un prototipo di aereo da ricognizione ad ala volante autonomo con propulsione estremamente silenziosa che dovrebbe volare quest’anno, ha annunciato l’agenzia il 24 giugno. L’immagine fornita dalla DARPA mostra un design stealth ad ala volante con due prese d’aria sulla parte superiore della fusoliera.

Il programma di dimostrazione della Series Hybrid Electric Propulsion AiRcraft Demonstration, noto come SHEPARD, ha ricevuto la sua designazione ufficiale quale X-plane: XRQ-73. SHEPARD è un programma “X-prime” che sfrutta l’architettura elettrica ibrida che converte il carburante in energia elettrica e alcune delle tecnologie dei componenti del precedente progetto AFRL/IARPA Great Horned Owl (GHO) che era iniziato nel 2011 e portava la designazione XRQ-72 che non era stealth al contrario dell’XRQ-73 che è un’ala volante con motori nascosti nella fusoliera, chiaramente pensata per avere una bassa osservabilità radar oltre ad una riduzione del rumore.

L’idea alla base del programma DARPA X-prime è quella di prendere le tecnologie emergenti ed evitare i rischi di integrazione a livello di sistema per maturare rapidamente un nuovo progetto di velivolo che possa essere messo in campo rapidamente“, ha affermato Steve Komadina, responsabile del programma SHEPARD. “Il programma SHEPARD sta maturando un’architettura di propulsione e una classe di potenza specifiche come esempio di potenziali vantaggi per il Dipartimento della Difesa.

Il team DARPA comprende membri dell’US Air Force Research Laboratory (AFRL), dell’Office of Naval Research (ONR) e le forze armate. Il drone XRQ-73 sarà un UAS del Gruppo 3 dal peso di circa 1.250 libbre. Il primo volo dell’XRQ-73 è previsto entro la fine del 2024. Gli UAS del Gruppo 3 volano anche al di sotto dei 18.000 piedi e ad una velocità compresa tra 100 e 250 nodi.

La maggior parte dei dettagli del programma rimane classificata, ma l’approccio ibrido elettrico è pensato per estendere significativamente l’autonomia e il tempo di permanenza sugli obiettivi di questa classe di droni. La DARPA non ha nemmeno specificato per quali tipi di missioni l’XRQ-73 potrebbe essere utilizzato, ma la sigla “RQ” indica chiaramente una piattaforma ISR per la ricognizione e l’intelligence.

L’appaltatore principale di SHEPARD è il settore dei sistemi aeronautici della Northrop Grumman Corporation a Redondo Beach, California. Scaled Composites LLC è un importante fornitore, insieme a Cornerstone Research Group, Inc., Brayton Energy, LLC, PC Krause e Associates e EaglePicher Technologies LLC.

La DARPA non ha detto se l’XRQ-73 sarà ufficialmente collegato ai progetti in corso denominati CCA – Collaborative Combat Aircraft dell’US Air Force , ma un funzionario del Pentagono ha affermato che tali sforzi sono coordinati per trovare “tecnologie allineate”.

Seguiteci anche sul nostro nuovo canale WhatsApp e sul nuovo canale Threads