Il primo addestratore e aereo da attacco leggero di pre-serie L-39NG con numero di serie 7001 ha eseguito il suo primo volo il 22 dicembre 2018, dall’aeroporto Aero Vodochody ai comandi dei piloti collaudatori David Jahoda e Vladimír Továrek. Alle 10:38, l’aereo è decollato salendo a 5.000 piedi e dopo 26 minuti è atterrato con successo.

Due mesi dopo il rollout ufficiale del 12 ottobre 2018, il primo L-39NG ha dimostrato di essere pronto a volare e ad iniziare i test di certificazione. Questo passo avanti consolida ancora di più l’obiettivo a conseguire la certificazione di tipo entro la fine del 2019.

L-39NG è un velivolo monomotore a due posti con sedili sfalsati e un design avanzato del cockpit che include un glass cockpit, un sofisticato sistema di addestramento virtuale a bordo e un Helmet Mounted Display il display montato su casco. Il velivolo L-39NG è un componente chiave di un innovativo concetto di formazione sviluppato da Aero che comprende strutture di addestramento a terra all’avanguardia, nuovi metodi di apprendimento e un ampio uso di tecnologie di Realtà Virtuale e Intelligenza Artificiale, tutto progettato per semplificare la manutenzione.

Queste capacità consentiranno all’L-39NG di essere l’unica piattaforma disponibile sul mercato in grado di essere utilizzato per la formazione di base, avanzata e LIFT/OCU al costo di un turboelica. “L-39NG si è comportato molto bene e ha soddisfatto pienamente le nostre aspettative in termini di stabilità e controllabilità. Tutti i sistemi installati hanno funzionato perfettamente e la vista all’esterno dal cockpit era eccellente. L-39NG è un velivolo completamente nuovo e credo che abbia un grande potenziale per diventare un perfetto addestratore per i velivoli  di 4^ e 5^ generazione, oltre ad essere una ottima piattaforma per attacco leggero“, ha affermato David Jahoda, Aero Test Pilot.

Durante il 2018, Aero ha annunciato accordi con i primi clienti. Il primo cliente della Repubblica del Senegal è stato annunciato ad aprile ed è stato seguito dalla società privata portoghese SkyTech e dalla società privata americana RSW annunciata al Farnborough Air Show a luglio. Gli ordini di questi clienti assicureranno la produzione di 38 aeromobili. Attualmente, Aero sta anche finalizzando un accordo anche con il cliente nazionale LOM Praha, la compagnia militare statale ceca per l’addestramento dei piloti e portando avanti promettenti negoziazioni con altri potenziali clienti.

Aero Vodochody L-39NG

L’aereo L-39NG è un addestratore moderno ed efficace progettato come un sistema di addestramento completo e unificato per le forze aeree moderne. Il L-39NG si basa sul concetto aerodinamico dell’attuale L-39, ma utilizza le più recenti tecnologie e attrezzature. Il velivolo è equipaggiato con il moderno motore FJ44-4M fornito con il servizio di supporto motore TAP Blue per garantire un’aeronavigabilità senza precedenti e costi di manutenzione accessibili. Grazie all’avionica avanzata è pronto per addestrare i futuri piloti dei caccia di 4^ e 5^ generazione e possono essere adattati a tutte le esigenze dei clienti. L’aereo dispone di cinque punti di attacco alari e di una vasta gamma di tecnologie di simulazione, inclusa l’integrazione in centri di simulazione tattica ad alta tecnologia con l’obiettivo di aumentare l’efficienza della formazione. Partner strategico del progetto L-39NG è la società ceca Omnipol.

Per ulteriori informazioni, visitare www.l-39ng.aero

Fonte e photo credits: Aero Vodochody

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi