Turkish Airlines, il vettore con base a Istanbul, ha siglato in data 9 marzo una Lettera d’Intenti (MoU – Memorandum of Understanding) per l’acquisto di 25 aeromobili Airbus A350-900 più cinque opzioni e in data 12 marzo un ordine per 25 Boeing 787-9 Dreamliner più altri cinque in opzione ribadendo così la propria fiducia nel dinamismo e nella crescita del mercato mondiale.

Turkish Airlines opera attualmente una flotta di 167 aeromobili Airbus e conta un backlog di 92 A321neo. Parte integrante della supply chain di Airbus da quasi 20 anni, la Turchia partecipa a tutti i programmi aerei, incluso il prestigioso A350 XWB.

Con questo ordine fermo, Turkish Airlines diventa il 71° cliente ad acquistare il 787. Insieme, questi clienti hanno ordinato più di 1.300 Dreamliner, l’aereo a due corridoi più venduto nella storia della Boeing.

Turkish Airlines ha continuato ad espandere la sua flotta di aeroplani Boeing. Di recente, la compagnia aerea turca ha ampliato la sua scuderia di B-777 con l’acquisto di altri tre aerei in versione cargo. La compagnia aerea utilizza inoltre alcuni altri servizi di Boeing Global Services per ottimizzare ulteriormente le sue operazioni e i suoi sistemi operativi.

A proposito di Turkish Airlines

Con sede a Istanbul, Turkish Airlines trasporta oltre 60 milioni di passeggeri ogni anno, con voli diretti per 301 destinazioni in 121 paesi. La compagnia aerea fece il suo primo volo nazionale nel 1933 e il primo volo internazionale nel 1947. Turkish Airlines fu fondata nel 1933 con una flotta di cinque aerei che trasportava un totale di 28 passeggeri. Oggi la sua flotta conta 328 aerei.

Boeing B-787 Dreamliner

Il 787 Dreamliner è una nuovissima famiglia di aeroplani commerciali super efficiente. Dal 2011, oltre 640 Dreamliner sono entrati in servizio, trasportando oltre 226 milioni di persone su oltre 680 rotte uniche in tutto il mondo, facendo risparmiare ai suoi operatori circa 22 miliardi di libbre di carburante. Più lungo di 20 piedi (6 metri) del 787-8, il 787-9 estende la famiglia dei Dreamliner in termini di portata e autonomia, facendo volare più passeggeri e più lontano. L’aereo può trasportare 290 passeggeri, in una tipica configurazione a due classi, con un’autonomia fino a 7.635 miglia nautiche (14.140 km).

Airbus A350 900 Turkish Airlines Airbus A350 XWB

La Famiglia A350 XWB è la nuovissima famiglia di widebody di medie dimensioni per il lungo raggio che contribuirà a dare forma al futuro dei viaggi aerei. Dotato delle più recenti innovazioni in termini di aerodinamica, possiede fusoliera e ali in fibra di carbonio e motori a basso consumo Trent XWB di Rolls-Royce. Insieme, queste tecnologie portano livelli di efficienza operativa senza pari grazie a una riduzione del 25% dei consumi di carburante e delle emissioni e a costi di manutenzione significativamente più ridotti. La cabina Airspace, oltre a essere più spaziosa e silenziosa garantisce un ambiente, design e servizi di qualità superiore che contribuiscono a creare migliori livelli di confort e benessere definendo nuovi standard in termini di esperienza di volo per tutti i passeggeri, in tutte le classi. A fine febbraio 2018 Airbus aveva registrato un totale di 854 ordini fermi per l’A350 XWB da parte di 45 clienti nel mondo.

Photo credits: Airbus Industries, Boeing Company

Rispondi