Il consiglio di amministrazione di Russian Helicopters Holding (parte di Rostec State Corporation) ha deciso di fondere JSC Mil MVZ e Kamov e creare il nuovo AO “Natsional’nyy Tsentr Vertoletostroyeniya Im” Centro Nazionale Sviluppo Elicotteri (National Center for Helicopter Engineering) intitolato a M. Mil e N.I. Kamova. L’NCV unirà il potenziale di due scuole di elicotteri per una soluzione più efficiente e di alta qualità ai problemi di progettazione e modernizzazione degli elicotteri.

La fusione è finalizzata allo sviluppo di due scuole di design sperimentale: OKB Mil e OKB Kamov, mentre i loro marchi saranno preservati come indipendenti e i team di entrambi gli uffici di progettazione aderiranno all’NCV. La creazione del National Center for Helicopter Engineering aiuterà anche a rimuovere le barriere amministrative, legali ed economiche che attualmente ostacolano la collaborazione dei due team di progettazione.

Il lavoro nella forma di una singola azienda ottimizzerà il lavoro di diverse unità amministrative e di sicurezza. Tale approccio creerà le condizioni per lo scambio senza ostacoli di soluzioni tecniche e di sviluppo, la distribuzione efficiente del carico tra i dipartimenti e l’unificazione delle norme tecniche. Tra gli effetti previsti vi sono anche una riduzione dei costi del lavoro, un aumento dell’efficienza gestionale e produttiva, un aumento della qualità del design e una riduzione dei tempi di trasferimento degli elicotteri alla produzione di massa.

Russian Helicopters è stata costituita nel 2007 dalla fusione di tutti gli uffici di progettazione elicotteri del paese, cinque impianti di assemblaggio e centri MRO in un monopolio sostenuto dallo stato. Gli acquirenti dei prodotti dell’azienda sono il Ministero della difesa della Russia, il Ministero degli affari interni della Russia, EmerCom, altri clienti statali, le compagnie aeree Gazprom Avia e UTair, grandi società russe e straniere. Nell’era sovietica i due uffici di progettazione Mil e Kamov erano organizzazioni separate, indipendenti l’una dall’altra. Gli uffici di progettazione erano anche separati dai vari impianti di assemblaggio e centri MRO del paese, anche se i gruppi spesso progettavano, costruivano e mantenevano gli stessi elicotteri in coordinamento.

Il Mil Moscow Helicopter Plant è stato fondato nel 1947 da Mikhail Mil e ha sede a Mosca. È noto soprattutto per le serie di elicotteri Mi-8/17 Hip e Mi-24 Hind. Il Kamov Design Bureau è stato fondato nel 1948 da Nikolai Kamov e ha anche sede a Mosca. È noto per i suoi elicotteri con i rotori coassiali, incluso l’elicottero d’attacco Ka-52 Alligator.

Il completamento della prima fase, che prevede la fusione dei due uffici di progettazione in un’unica società, è previsto per la metà del 2020. Ulteriori processi di integrazione relativi all’ottimizzazione delle attività dei due uffici di progettazione in una società dureranno fino al 2022.

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi