Prova il nostro nuovo servizio gratuito AvRep WhatsApp! Salva nella tua rubrica il nostro numero di telefono +39 342 049 1665 e inviaci un messaggio WhatsApp con scritto "ok aviation". Ti invieremo un articolo a settimana tra quelli più letti e a fine mese la newsletter con tutti gli articoli più letti. Nulla di più! Per annullare l'iscrizione sarà sufficiente cancellare il nostro numero dalla tua rubrica. Iscrivendoti accetti la privacy del sito web
News Militari

Il primo F-35 per la Danimarca è alla fase di assemblaggio finale a Fort Worth

Il Ministero della Difesa danese ha annunciato che il primo Lockheed Martin F-35 Lightning II per la Royal Danish Air Force, matricola L-001, è stato recentemente diretto all’assemblaggio finale a Fort Worth, nello stabilimento di produzione degli F-35 in Texas.

Si tratta di un obiettivo significativo per il primo caccia stealth di quinta generazione F-35 della Danimarca, noto come AP-1, poiché si sposta “Weight on Wheels” lungo la linea di produzione dell’impianto di produzione di Lockheed Martin fino al punto finale in cui verranno aggiunte le superfici di controllo, i sistemi finali e il motore Pratt & Whitney F135.

L’aereo è stato sollevato dalla Electronic Mate and Alignment Station (EMAS), che è un sistema di assemblaggio e compatibilità elettronica. Qui, dal 16 luglio, l’L-001 ha visto l’assemblaggio finale del velivolo, nonché del modulo alare.

Il velivolo AP-1 uscirà dalla fabbrica in Texas all’inizio del 2021 e avrà inizialmente sede presso la Luke AFB, in Arizona, dove farà parte dell’addestramento dei piloti danesi. La Danimarca ha aderito al programma F-35 Joint Strike Fighter nel 2002 durante la fase di sviluppo e dimostrazione del sistema coinvolgendo da subito l’industria nazionale nel programma JSF.

La Danimarca nel giugno del 2016 ha confermato i piani per l’acquisto di 27 F-35A che verranno consegnati in un periodo di sei anni dal 2021 al 2026. L’F-35 sostituirà l’F-16, che dagli anni ’80 ha dato alla Danimarca la capacità di affermare la sovranità danese, prendere parte a operazioni internazionali e contribuire alla difesa collettiva della NATO. I nuovi caccia di quinta generazioni F-35 danesi risolveranno l’intero complesso di compiti a livello nazionale e internazionale. I primi caccia F-35 della Danimarca continueranno a essere negli Stati Uniti fino al 2023 quando i primi aerei F-35 danesi atterreranno sulla base aerea di Skrydstrup.

Photo credits: Ministero della Difesa della Danimarca (Danish Ministry of Defence)

Condividi
Redazione di Aviation Report

Dalla redazione di Aviation Report // From editorial staff

Il nostro sito utilizza solo cookies tecnici e di funzionalità.

Leggi tutto