Motore Pratt & Whitney F135
@ Pratt & Whitney

Pratt & Whitney consegna il millesimo motore di produzione F135 per il caccia di quinta generazione F-35

Pratt & Whitney (P&W) ha annunciato di aver consegnato al Dipartimento della Difesa statunitense il millesimo motore di produzione F135 per il caccia F-35 Lightning II di quinta generazione. Il traguardo è stato contrassegnato da una celebrazione con i dipendenti, i dirigenti dell’azienda, la presidente della commissione per gli stanziamenti della Camera Rosa DeLauro (CT-03) e i rappresentanti dell’Ufficio del programma congiunto F-35.

La millesima consegna di F135 è una testimonianza del duro lavoro di migliaia di dipendenti P&W e centinaia di fornitori che svolgono un ruolo fondamentale in ogni motore che esce dalla linea di produzione”, ha affermato Jen Latka, vicepresidente del programma F135. “Questa pietra miliare sottolinea la maturità dell’F135, che è stato dimostrato sul campo come il motore da caccia più sicuro e capace nella storia dell’aviazione militare. Essendo l’unico motore da caccia di 5a generazione in produzione oggi, l’F135 offre al combattente un vantaggio tecnologico fondamentale. Siamo orgogliosi di supportare i nostri uomini e donne in uniforme come partner sull’F-35“.

Pratt & Whitney rimane un leader globale nella tecnologia avanzata e nella produzione di difesa“, ha affermato Rosa DeLauro, presidente degli stanziamenti della casa. “Essere qui a celebrare la consegna del millesimo motore F135 è davvero emozionante. Questa è una testimonianza delle migliaia di lavoratori qualificati, ingegneri e produttori che si impegnano per l’eccellenza nella produzione. Pratt & Whitney impiega più di 11.000 persone a East Hartford e Middletown: innumerevoli posti di lavoro sono supportati dall’industria aerospaziale nella regione e rimangono una parte fondamentale della crescita dell’economia del nostro stato. Hai la mia parola che lotterò sempre per mantenere questi lavori nel Connecticut“.

Da quando ha consegnato il primo motore di produzione nel 2009, P&W ha investito oltre mezzo miliardo di dollari in iniziative di capitale, miglioramenti dei processi e riduzione dei costi per supportare la rampa di produzione e ridurre il costo medio unitario dell’F135 di oltre il 50%. Oltre a Middletown, i siti di produzione dell’F135 includono la struttura di P&W a West Palm Beach, in Florida, nonché una struttura FACO (Final Assembly & Check-Out) gestita da IHI in Giappone.

Evoluzione del motore F119 che alimenta l’F-22 Raptor, l’F135 offre un cambio di capacità rispetto alla generazione precedente di motori. Ciò include oltre 40.000 libbre di spinta; un sostanziale aumento della capacità di gestione termica che consente l’intero spettro di armi F-35 e capacità di sensori; un sistema di controllo motore integrato preciso e reattivo che consente al pilota di concentrarsi direttamente sulla missione; e una firma bassa osservabile senza pari che consente all’F-35 di condurre operazioni nei moderni ambienti Anti-Access/Area Denial (A2AD).

Dal punto di vista della disponibilità, l’F135 ha dimostrato un record di sicurezza ai vertici della categoria e l’attuale configurazione del motore di produzione sta ottenendo il doppio delle specifiche per le ore di volo medie tra le rimozioni del motore (MFHBR). Inoltre, la rete di supporto F135 sta maturando e la disponibilità del motore è migliorata di circa il 75% rispetto alla fine del 2021.

L’F135 ha anche un ampio margine di progettazione per crescere per le missioni F-35 del futuro. L’aggiornamento del blocco proposto da P&W all’F135, noto come Enhanced Engine Package (EEP), offre il percorso più veloce, più efficiente in termini di costi e con il rischio più basso verso la funzionalità Block 4 completamente abilitata per tutti gli operatori dell’F-35, risparmiando ai contribuenti 40 miliardi di dollari in costi del ciclo di vita e basandosi su un’architettura testata in combattimento con oltre un milione di ore di volo di funzionamento affidabile.

Ognuno di questi 1.000 motori rappresenta una capacità di propulsione di 5a generazione sicura, conveniente e affidabile nelle mani dei nostri clienti“, ha affermato Jill Albertelli, presidente, Pratt & Whitney Military Engines. “L’F135 è l’apice della propulsione da combattimento, garantendo che le nostre donne e uomini in uniforme possano completare le loro missioni negli ambienti di minaccia più avanzati e tornare a casa in sicurezza“.

Immagini: Pratt & Whitney

Seguiteci anche sul nostro canale Telegram