Boeing ha selezionato motori Rolls-Royce per il nuovo MQ-25A Stingray, l’aereo senza equipaggio per il rifornimento di carburante in volo basato su portaerei.

La US Navy ha assegnato alla Boeing il contratto di ingegneria e produzione per MQ-25A per quattro velivoli. Il MQ-25 è progettato per fornire alla US Navy una capacità di rifornimento che consentirà un importante incremento al raggio di autonomia degli aerei di combattimento.

L’MQ-25 sarà propulso da un unico motore Rolls-Royce AE 3007N, l’ultima variante della famiglia di motori Rolls-Royce AE. Può fornire oltre 10.000 libbre di spinta nonché energia elettrica per l’aereo.

Congratulazioni a Boeing per essere stata selezionata per sviluppare questo storico velivolo a sostegno della U.S. Navy” ha detto Jarrett Jones, Rolls-Royce, Executive Vice President, Customer Business, Government Relations and Sales. Per Rolls-Royce, “questo progetto espanderà la nostra esperienza con UAV nella flotta della US Navy,  che comprende gli aerei Triton e Fire Scout”.

Rolls-Royce ha consegnato quasi 7000 motori della comprovata famiglia AE, che comprende varianti turboventola, turboelica e turboalbero. La flotta totale di motori AE ha accumulato oltre 74 milioni di ore di volo. I motori AE equipaggiano aerei per la US Navy, l’Air Force, i Marines e la Guardia Costiera e diversi tipi di aerei militari e civili in servizio in tutto il mondo. Tutti i motori AE sono realizzati nello stabilimento Rolls-Royce di Indianapolis.

Il motore turboventola AE 3007H equipaggia il Triton della US Navy e il Global Hawk dell’USAF, oltre ad aerei per aviazione civile. Il turboelica AE 2100 alimenta il Lockheed Martin C-130J e LM-100J, così come l’italiano C-27J di Leonardo e il Saab 2000. Il turboalbero AE 1107C equipaggia il convertiplano Bell-Boeing V-22 Osprey operato dalla Marina USA, dal Corpo dei Marines e dall’Aeronautica. L’MT7, una variante dell’AE 1107 per impieghi navali, sarà il propulsore Ship-to-Shore Connector hovercraft della Marina.

Fonte: Rolls-Royce

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi