London Heathrow airport
@ LHR Airports Limited

London Heathrow è nuovamente l’aeroporto più connesso del mondo, lo rivelano i dati OAG

LONDRA–(BUSINESS WIRE)–OAG, la piattaforma di dati leader a livello mondiale per l’industria dei viaggi, ha pubblicato oggi Megahubs 2023, la classifica definitiva del mercato dei 50 aeroporti più collegati a livello internazionale nel mondo. L’indice Megahubs per il 2023 analizza l’efficacia e la connettività degli hub internazionali del mondo con London Heathrow che risulta il più connesso al mondo.

L’aeroporto inglese di London Heathrow (LHR) ha riconquistato l’ambita posizione di aeroporto numero uno al mondo per collegamenti internazionali. British Airways continua a regnare come compagnia aerea dominante, detenendo una quota del 50% dei voli. L’aeroporto internazionale John F. Kennedy di New York (JFK) è salito al secondo posto tra i megahub globali, mentre l’aeroporto di Istanbul (IST) è entrato nella Top 10 ricoprendo il settimo posto. Turkish Airlines è la compagnia aerea dominante a Istanbul, con una quota del 79% dei voli.

  • Aeroporto internazionale John F. Kennedy (JFK) e Aeroporto internazionale Chicago O’Hare (ORD) sono al secondo e al decimo posto al mondo.
  • L’aeroporto internazionale di Kuala Lumpur (KUL) è l’aeroporto più connesso nell’Asia-Pacifico.
  • L’aeroporto internazionale di Dubai (DXB) mantiene il primo posto nel Medio Oriente e in Africa.
  • L’aeroporto internazionale di Frankfurt (FRA) è al sesto posto al mondo.

I venti principali megahub globali indicano una distribuzione uniforme della connettività. Infatti, sei sono situati nella regione Europa, Medio Oriente e Africa, sei in Nord America e sette nell’Asia Pacifico.

OAG Megahubs dimostra la persistente vitalità della connettività internazionale. Dalla rinascita di London Heathrow all’impressionante ascesa di hub asiatici come Kuala Lumpur, questi risultati sottolineano la resilienza e l’adattabilità degli aeroporti di tutto il mondo“, ha dichiarato John Grant, analista capo di OAG. Per ulteriori approfondimenti e per la metodologia completa, consultare l’analisi qui.

OAG è la principale piattaforma di dati per il settore globale dei viaggi che alimenta la crescita e l’innovazione dell’ecosistema dei viaggi aerei dal 1929. Ha la rete mondiale più ampia di informazioni sui voli e ricopre l’intero percorso, dalla pianificazione all’esperienza clienti. Tra i clienti ci sono le compagnie aeree, gli aeroporti, i protagonisti della tecnologia dei viaggi, i fornitori di servizi di aviazione, le agenzie governative, gli istituti finanziari e i consulenti. Con sede nel Regno Unito, OAG è attiva a livello mondiale negli Stati Uniti, a Singapore, in Giappone, Lituania e Cina. Per maggiori informazioni, visitare: www.oag.com e seguiteci su Twitter @OAG Aviation.