CH-47 Chinook block II
@ Boeing / Fred Troilo

L’esercito degli Stati Uniti ordina ulteriori chinook CH-47F Block II

L’esercito americano continua a modernizzare la sua flotta di elicotteri per carichi pesanti con un ordine per altri due Boeing CH-47F Block II Chinook e finanziamenti a lungo termine per ulteriori aeromobili.

La modernizzazione del Chinook per l’esercito americano è una priorità“, ha affermato Ken Eland, vicepresidente Boeing e responsabile del programma H-47. “Il CH-47F Block II migliora la prontezza, limita i costi di sostentamento futuri e fornisce elementi comuni a tutta la flotta. Ci dedichiamo a rendere il CH-47F Block II l’opzione migliore per la missione di trasporto pesante dell’esercito, ora e nel futuro.” Il CH-47F Block II Chinook è alimentato da tecnologie all’avanguardia, tra cui serbatoi di carburante riprogettati, un fusoliera rafforzata e una trasmissione potenziata.

L’anno scorso, l’US Army ha assegnato a Boeing un contratto da 136 milioni di dollari per i primi quattro elicotteri CH-47F Chinook Block II, che hanno iniziato la produzione nell’aprile 2022. L’ordine del lotto 2 del valore di 63 milioni di dollari porta il numero totale di aeromobili sotto contratto a sei. Il contratto di appalto anticipato separato del lotto 3 è valutato a 29 milioni di dollari.

Il CH-47 Chinook Block II di Boeing amplia i 60 anni di collaborazione con l’esercito americano. Durante questo periodo, Boeing ha consegnato oltre 1.000 Chinook all’esercito degli Stati Uniti, modernizzando continuamente l’elicottero per soddisfare le esigenze in evoluzione. L’esercito degli Stati Uniti e 19 paesi alleati in tutto il mondo si affidano al Chinook per le sue capacità multi-missione, tra cui trasporto di truppe ed equipaggiamenti, operazioni speciali, assistenza umanitaria e soccorso in caso di calamità.

Seguiteci anche sul nostro canale Telegram.