elicotteri Airbus
@ Airbus SAS 2024

LCI e SMFL ordinano un mix di 21 elicotteri Airbus H145, H160 e H175

Airbus Helicopters, LCI, azienda leader nel settore dell’aviazione, e Sumitomo Mitsui Finance and Leasing Company, Limited (SMFL), hanno annunciato un ordine per un massimo di 21 elicotteri Airbus di ultima generazione. Il nuovo importante ordine da parte di LCI e della joint venture di leasing di SMFL, SMFL LCI Helicopters (SMFLH), consiste in 14 ordini fermi più 7 opzioni. Si tratta di un mix di elicotteri leggeri bimotore H145, medi bimotore H160 e super medi H175.

I nuovi elicotteri Airbus saranno consegnati entro il 2028 e saranno destinati a diversi segmenti operativi, come i servizi medici di emergenza (EMS), la ricerca e il salvataggio (SAR) e l’energia offshore, compresa quella eolica. L’ordine segna la fase successiva della partnership pionieristica “Flight Path” tra LCI e Airbus Helicopters, che si propone di affrontare in modo responsabile le esigenze a lungo termine del settore in termini di capacità e finanziamento.

I nuovi elicotteri Airbus offriranno prestazioni superiori, flessibilità e minori emissioni di CO2 rispetto ad altre tipologie comparabili e ad altre modalità di trasporto. Saranno inoltre dotati delle più recenti suite di navigazione e sicurezza e saranno in grado di utilizzare carburanti per l’aviazione sostenibili (SAF) miscelati.

Jaspal Jandu, CEO di LCI, ha dichiarato: “Siamo lieti di annunciare il proseguimento della nostra collaborazione con Airbus. Il mercato degli elicotteri sta affrontando una serie di decisioni fondamentali in termini di capacità, nel tentativo di adeguare l’offerta alle esigenze della domanda. Questo ordine per un massimo di 21 elicotteri di ultima generazione riflette la nostra determinazione congiunta a fornire soluzioni agli operatori e agli utenti finali in modo duraturo, efficiente e pragmatico”.

Bruno Even, CEO di Airbus Helicopters, ha dichiarato: “Questo sostanziale nuovo ordine di elicotteri da parte di LCI e SMFL segna la prossima fase entusiasmante della nostra partnership  “Flight Path” e mira a fornire il supporto necessario, su una scala considerevole, al settore delle missioni critiche. Grazie alla nostra combinazione di innovazione tecnica e finanziaria, conoscenza del mercato e presenza, sono certo che ci saranno molti altri capitoli a venire”.

La partnership “Flight Path” si basa sulla relazione ventennale tra LCI e Airbus e la fase iniziale prevede la consegna di almeno sette elicotteri Airbus di ultima generazione entro il 2025.

La flotta combinata di LCI e SMFL comprende attualmente oltre 40 elicotteri Airbus. Sono impiegati da 12 operatori in oltre 10 Paesi in tutto il mondo per una serie di missioni, tra cui EMS, SAR ed eolico offshore, tutte in linea con gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDG) delle Nazioni Unite.

I nuovi elicotteri sono in linea con l’impegno a lungo termine di LCI e SMFL per una crescita sostenibile.  LCI è firmataria della Sustainability Charter di Aircraft Leasing Ireland (ALI), e si impegna a portare avanti e raggiungere gli obiettivi di responsabilità, incentrati su 10 principi prioritari di sostenibilità, tra cui l’impegno a raggiungere lo zero netto entro il 2050.

Seguiteci anche sul nostro nuovo canale WhatsApp e sul nuovo canale Threads