La nave da assalto anfibio USS Wasp (LHD 1), con i Marines della Special Purpose Marine Air Ground Task Force (SPMAGTF) ​​4, guidata dal 4 ° Reggimento degli US Marine Corps, è arrivata a Subic Bay il 30 marzo 2019, per la partecipazione all’esercitazione Balikatan 2019.

La Balikatan è una esercitazione tra la Repubblica delle Filippine e gli Stati Uniti e include anche la partecipazione dall’Australia. Il motto della Balikatan è la frase “spalla a spalla”, che caratterizza lo spirito dell’esercitazione e rappresenta la partnership tra gli Stati Uniti e le Filippine. L’esercitazione dovrebbe concludersi il 12 aprile, secondo le notizie locali.

Durante la Balikatan 2019, le forze statunitensi e filippine condurranno operazioni anfibie, operazioni urbane, operazioni aeree e operazioni antiterrorismo. Tutti gli eventi si svolgeranno a Luzon e Palawan.

Questo è la prima esercitazione Balikatan a incorporare la Wasp con il caccia stealth di quinta generazione F-35B Lightning II del Marine Fighter Attack Squadron (VMFA) 121 del Corpo dei Marines degli Stati Uniti. Insieme rappresentano un aumento delle capacità militari impegnate nella regione indo-pacifica. La partecipazione alla Balikatan 2019 dimostra la loro capacità di dispiegare rapidamente la forza aeronavale a sostegno di un alleato in caso di crisi o disastri naturali.

La Balikatan 2019 riunisce anche membri dell’ASEAN per un programma internazionale di osservatori. Il programma mira a promuovere una maggiore cooperazione nel settore della difesa con l’ASEAN e altri alleati e partner chiave; mostrare il coordinamento multinazionale nel quale gli osservatori possono scambiarsi reciprocamente idee significative e buone pratiche; mostrare le operazioni aeree, navali e terrestri congiunte e combinate dell’AFP e le forze armate americane.

Quest’anno la Balikatan si concentra sulla sicurezza marittima e sulle capacità anfibie, nonché sull’interoperabilità multinazionale attraverso scambi militari. Esercitazioni come la Balikatan rafforzano le partnership internazionali e le capacità delle forze armate partecipanti a rispondere rapidamente in maniera congiunta alle crisi in tutta la regione dell’Indo-Pacifico.

La USS Wasp è il fiore all’occhiello del Wasp Amphibious Ready Group che è attualmente schierato nella zona delle operazioni della 7a flotta degli Stati Uniti per fornire una forza pronta per ogni tipo di emergenza.

Photo credits: U.S. Navy Mass Communication Specialist 3rd Class Benjamin F. Davella III, Mass Communication Specialist 1st Class Daniel Barker, U.S. Marine Corps Cpl. Richard Limone, U.S. Navy photo by
Video credits: U.S. Navy Mass Communication Specialist 1st Class Daniel Barker, Mass Communication Specialist 3rd Class Benjamin F. Davella III

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi