Airbus Helicopters supporta la Guardia Costiera islandese (ICG) attraverso l’entrata in servizio di due elicotteri Airbus H225 per missioni di ricerca e soccorso (SAR – search and rescue), il primo passo verso il rinnovamento della propria flotta di elicotteri.

Questi elicotteri sostituiscono due dei tre Airbus AS332L1 Super Puma attualmente in servizio presso la Guardia Costiera islandese, il primo dei quali è entrato in flotta nel 1995. I velivoli sono in leasing dal locatore norvegese di elicotteri Knut Axel Ugland Holding AS e saranno entrambi in servizio entro fine aprile 2019. L’ICG prevede di acquistare elicotteri sostituivi per tutti e tre i velivoli della propria flotta entro il 2022.

Nell’ambito di un contratto HCare Smart – Parts By the Hour (PBH), Airbus Helicopters sta fornendo addestramento a piloti e tecnici sulle funzionalità chiave dell’H225 e garantirà a ICG manutenzione e supporto continui.

L’elicottero bimotore da 11 tonnellate H225 è l’ultimo membro della Famiglia Super Puma di Airbus Helicopters. Dotato di motori più potenti, garantisce un’esperienza di volo più fluida e migliori prestazioni rispetto all’AS332L1.

Equipaggiato con strumentazione elettronica all’avanguardia e pilota automatico a 4 assi, l’H225 offre una resistenza eccezionale, velocità di crociera elevata e può essere personalizzato con una vasta gamma di equipaggiamenti SAR. Operato da due piloti, può essere configurato con un massimo di 18 posti o sei barelle.

L’H225 e l’H225M militare sono il punto di riferimento nelle operazioni SAR e sono operati da 20 nazioni nel mondo.

Fonte: Airbus Helicopters

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi