X

L’italiana Air Corporate ordina due elicotteri Airbus per servizi di business aviation: un ACH135 e un ACH160

@ Aviation Report / Emanuele Ferretti

Air Corporate, uno dei principali operatori di business aviation italiani con base operativa a Verona, ha ordinato due nuovi elicotteri Airbus per espandere la propria flotta. Si tratta di un ACH135, scelto per la prima volta in Italia per voli d’affari e privati, e di un ACH160 che andrà ad aggiungersi al primo ACH160 acquistato da Air Corporate lo scorso anno.

Nato nel 1999 per rispondere alle esigenze dell’aviazione d’affari, Air Corporate conta oltre 25.000 ore di volo per più di 58.000 missioni. Con oltre 76.000 passeggeri trasportati, l’operatore è in grado di offrire un trasporto veloce, puntuale, all’insegna del comfort e della riservatezza, unito a un servizio personalizzato e di alta qualità.

È per noi un motivo di soddisfazione che Air Corporate abbia scelto due nostri prodotti di punta, l’ACH135 e l’ACH160, per espandere le proprie operazioni”, ha dichiarato Alexandre Ceccacci, General manager di Airbus Helicopters in Italia. “In particolare, l’ACH135, noto per la resistenza, le prestazioni affidabili e costanti, e la costruzione compatta – in grado di stare su uno yatch – sarà il primo di questo modello a essere consegnato in Italia, a dicembre di quest’anno. L’ACH160, in questo caso in configurazione a 6 passeggeri, è una straordinaria combinazione di eleganza e prestazioni superiori. Offre un’ottima visibilità esterna a beneficio sia dei passeggeri che dei piloti e sarà il secondo elicottero di questo modello a essere consegnato nel nostro Paese.

La gamma di elicotteri ACH, il brand di fascia alta e personalizzato dedicato ai clienti dell’aviazione privata e d’affari, comprende i modelli ACH125, ACH130, ACH135, ACH145, ACH160 e ACH175, varianti della Famiglia di elicotteri leggeri e medi di Airbus Helicopters. Tutti i modelli consentono di apportare un’ampia gamma di soluzioni personalizzabili dal design esclusivo.

L’H135 ha i costi operativi e di manutenzione più bassi della categoria dei bimotori. È inoltre in grado di svolgere diverse missioni e può atterrare quasi ovunque, anche nelle aree più remote.

L’H160, da subito progettato come un elicottero multiruolo, sia in ambito civile che militare, in grado di svolgere un’ampia gamma di missioni come il trasporto offshore, EMS, l’aviazione privata e d’affari, così come il servizio pubblico, integra le più recenti innovazioni tecnologiche di Airbus. Alimentato dagli ultimi motori Arrano di Safran Helicopter Engines, l’H160 offre una riduzione del 15% dei consumi di carburante, contribuendo alla riduzione delle emissioni. Le pale Blue Edge e il più grande rotore di coda Fenestron assicurano bassi livelli sonori fornendo al contempo prestazioni di alto livello.

Presentato ufficialmente il 3 Marzo 2015 all’Heli-Expo di Orlando, l’H160 integra ben 68 diverse tecnologie brevettate da Airbus Helicopters al fine di fornire un deciso cambiamento nell’esperienza del cliente, di questi i più interessanti sono le pale del rotore principale Blue Edge, che riducono l’impatto acustico del 50% e generano un sollevamento verticale di 100 kg in più rispetto a quello generato da pale convenzionali.

Un altro brevetto importante è l’innovativo rotore di coda Fenestron® inclinato di 12 gradi per una maggiore capacità di carico utile e il nuovo stabilizzatore biplano studiato per ridurre l’impatto aerodinamico delle manovre in volo a bassa velocità e in hovering, mantenendo la sua funzione di stabilizzazione in volo in avanti e aumentando la stabilità in avvicinamento

Airbus ACH160

In particolare, con il 20% di spazio in più per passeggero rispetto alla precedente generazione di elicotteri bimotori medi e finestrini più grandi del 35% rispetto ai suoi concorrenti, l’ACH160 ha la cabina più luminosa della sua classe e grazie alla sua guida eccezionalmente fluida e silenziosa in volo, stabilisce nuovi standard per l’esperienza dei passeggeri diventando il nuovo punto di riferimento per stile, prestazioni, competitività economica, manutenzione, sicurezza e comfort con un basso impatto ambientale.

L’avanzata tecnologia di climatizzazione dell’ACH160 permette un controllo preciso della temperatura e una qualità dell’aria della cabina ottimale con un ricambio d’aria altamente efficiente. Nella versione ACH160 Exclusive, l’illuminazione dell’ambiente contribuisce inoltre a ridurre la fatica. Oltre alla sua gamma di interni eleganti, che comprende soluzioni su misura, l’ACH160 è dotato dell’avanzato sistema avionico digitale Helionix di Airbus che assicura una gestione serena e il massimo livello di sicurezza.

Airbus Helicopters è presente in Italia con un Customer Center a Verona e un centro di manutenzione e assistenza tecnica e logistica situato a Trento. Gli elicotteri Airbus sono presenti in Italia da oltre 50 anni e l’azienda è una tra i più importanti player del mercato italiano con 90 clienti e una flotta di 240 elicotteri in servizio.

Seguiteci anche sul nostro nuovo canale Telegram.

Redazione di Aviation Report: Dalla redazione di Aviation Report // From editorial staff

Il nostro sito utilizza solo cookies tecnici e di funzionalità.

Leggi tutto