E' online il nostro nuovo canale Telegram aggiornato giornalmente con immagini, video, notizie da tutto il mondo dell'aviazione militare e commerciale. Iscriviti oggi cliccando qui, siamo già in tanti!
Compagnie aeree

ITA Airways svela il primo velivolo Airbus A320neo con livrea azzurra

Il primo Airbus A320neo con nuova livrea azzurra ad entrare nella flotta ITA Airways ha appena terminato le operazioni di painting nell’hangar dell’aeroporto di Shannon, in Irlanda. Porta il nome di Giacinto Facchetti, straordinario terzino e capitano della Nazionale Italiana di calcio a cavallo tra gli anni Sessanta e Settanta. Sfoggia dettagli unici di design come la Zorro mask e le winglets, e da fine gennaio andrà a servire le rotte di medio raggio della Compagnia.

La compagnia aerea italiana ITA Airways prevede di far debuttare l’Airbus A320neo dalla fine di gennaio dopo aver già introdotto gli Airbus A220 e A350 nell’ultimo anno come parte di un importante rinnovamento della flotta basata sugli aeromobili Airbus. Attualmente ITA Airways ha 14 Airbus A320neo e nove Airbus A321neo in ordine.

ITA, che ha iniziato ad operare utilizzando aeromobili ex Alitalia acquisiti dall’amministratore di quest’ultima, prevede di prendere 39 nuovi aeromobili quest’anno mentre continua a rinnovare la propria flotta. Questi includono anche il suo primo A330-900, di cui prevede di prenderne nove quest’anno.

Tecnologico ed efficiente il nuovo Airbus A320neo vanta consumi di carburante ed emissioni di CO2 per passeggero inferiori del 20% rispetto agli aeromobili di precedente generazione. Consentirà ad ITA Airways di arricchire ulteriormente la sua flotta moderna ed environment-friendly, che entro il 2026 sarà composta per l’80% da aerei di nuova generazione con la conseguente riduzione di 1,3 milioni di tonnellate di emissioni di CO2. Inoltre, grazie al disegno innovativo della cabina, il nuovo A320neo offrirà ai passeggeri una esperienza di viaggio di riferimento, con sedili più moderni e confortevoli.

Condividi
Redazione di Aviation Report

Dalla redazione di Aviation Report // From editorial staff

Il nostro sito utilizza solo cookies tecnici e di funzionalità.

Leggi tutto