La Qatar Amiri Flight, compagnia aerea di proprietà e gestita dal governo del Qatar, ha messo in vendita uno dei due suoi aerei Boeing Business Jet (BBJ) B-747-8i. Oggi questo velivolo è noto come il più grande aereo privato al mondo, come segnalato dal sito web A21 lo scorso 20 agosto 2018. Questo Boeing 747 è uscito dalla catena di montaggio di Everett nel dicembre 2012.

Il governo del Qatar ha preso in carico l’aereo nel 2015, dopo un paio d’anni necessari per l’allestimento interno VVIP. L’aereo, registrato VQ-BSK, ha accumulato solo 436 ore di volo, quindi è praticamente nuovo di zecca! Il costo del superjumbo privato non è stato reso pubblico, ma il prezzo di listino di un aereo nuovo di questo modello è di circa 370 milioni di dollari.

Il Boeing 747-8i del Qatar è progettato per trasportare solo 76 passeggeri e 18 membri dell’equipaggio, per un totale di 94 persone, mentre un Boeing 747 può trasportare fino a 400 passeggeri in una configurazione commerciale di tre classi. Il velivolo del Qatar inoltre è dotato di un sistema di intrattenimento in volo Panasonic, di telecamere e di un sistema di sicurezza completo. L’aeromobile ha varie cabine, saloni, sale riunioni, aree salotto di prima classe e persino un’area medica equipaggiata.

La flotta della Qatar Amiri Flight comprende tre A340, due A330, otto A320, un A310, un altro B747-8i più diversi C-17 e C130.

Immagini: a21.com.mx

1 risposta

  1. Daniela

    Peccato che Renzi sia decaduto altrimenti un pensierino l’avrebbe fatto dopo avere visto l’allestimento di questo aereo.

    Rispondi

Rispondi