Il governo svizzero ha ufficialmente preso in consegna il Pilatus PC-24, ordinato nel 2014, il 18 febbraio 2019. Il nuovissimo PC-24 Super Versatile Jet sostituisce un business jet fornito da un produttore nordamericano e precedentemente utilizzato per voli governativi.

Ueli Maurer, Presidente della Confederazione svizzera, ha preso in consegna il PC-24 durante una semplice cerimonia di consegna a Berna. L’Aeronautica militare svizzera opererà l’aeromobile per il governo svizzero. Il jet del governo sfoggia una moderna livrea bianco-grigio con una croce svizzera sulla deriva più le parole “Swiss Air Force”. Il numero di serie dell’aeromobile è 121, a indicare che è il 21° PC-24 a uscire dalla linea di produzione. La matricola militare è T-786.

Sono felice che il governo svizzero abbia optato per un prodotto svizzero e che viaggerà a bordo del PC-24 – il nuovo ‘Swiss Air Force One’ – del prossimo futuro! Questa scelta invia un segnale molto importante per il nostro nuovo business jet. Sono fiducioso che altri governi adotteranno il PC-24 una volta che vedranno le impareggiabili opportunità e flessibilità che offre“, ha commentato il presidente della Pilatus Oscar J. Schwenk.

Conveniente e versatile

La generosa cabina offre spazio sufficiente per otto passeggeri più equipaggio e bagagli. Oltre alla cabina spaziosa e alla velocità, i passeggeri del governo godranno anche di altri vantaggi come la grande porta di carico montata di serie e la capacità del jet di utilizzare piste molto brevi. In altre parole, i consiglieri federali svizzeri possono ora volare più vicino alla loro destinazione finale, risparmiando così tempo prezioso.

L’aereo sarà utilizzato principalmente per i viaggi all’interno dell’Europa. Il PC-24 ha un’autonomia di 2.000 miglia nautiche (3.704 chilometri) e vola ad una velocità di 440 nodi (815 chilometri orari). Il PC-24 è molto meno costoso da gestire rispetto a velivoli di dimensioni simili.

La Pilatus è orgogliosa e ringrazia il governo svizzero per la sua fiducia nel nuovo business jet svizzero. La direzione e tutti i dipendenti sono lieti che d’ora in poi il governo volerà in tipico stile svizzero: con il Pilatus PC-24.

Fonte e photo credits: Pilatus Aircraft Ltd

Rispondi