Dopo il volo inaugurale del 5 marzo 2019, il dimostratore XQ-58A Valkyrie, un UAV velivolo senza pilota a basso costo, ha completato con successo tutti gli obiettivi del test, durante un secondo volo della durata di 71 minuti l’11 giugno 2019 presso la Yuma Proving Grounds, Arizona.

L’Air Force Research Laboratory ha sviluppato il velivolo senza pilota a basso costo insieme alla Kratos Defence & Security Solutions, Inc. Il programma Low Cost Attritable Aircraft Technology dell’AFRL ha l’obiettivo di invertire la curva crescente dei costi degli aerei tatticamente importanti per le forze armate statunitensi.

L’XQ-58A è il primo dimostratore di volo con tecnologia di volo a basso costo con tecnologia UAS volto a cambiare il modo in cui voliamo, combattiamo, costruiamo e acquistiamo“, ha dichiarato Doug Szczublewski, program manager. Ci sono in totale cinque voli di test pianificati per l’XQ-58A, con obiettivi che includono la valutazione della funzionalità del sistema, le prestazioni aerodinamiche e i sistemi di lancio e recupero.

L‘Air Force Research Laboratory è il principale centro di ricerca e sviluppo scientifico dell’Aeronautica Militare statunitense. L’AFRL svolge un ruolo fondamentale nel condurre la scoperta, lo sviluppo e l’integrazione di tecnologie di combattimento a prezzi accessibili per le forze aeree, spaziali e cyberspaziali. Con una forza lavoro di oltre 11.000 tra uomini e donne impiegati in nove aree tecnologiche e altre 40 missioni in tutto il mondo, L’AFRL offre un portafoglio diversificato di scienza e tecnologia che spazia dalla ricerca di base a quella avanzata e allo sviluppo tecnologico.

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi