Il 16 Luglio 2019 il secondo gruppo di volo di jet da combattimento F-35 Lightning è arrivato nel Regno Unito dopo un lungo volo dalla base aerea di MCAS Beaufort in South Carolina supportato dai rifornitori in volo Voyager. Il ministro della Difesa britannico Mark Lancaster ha accolto l’arrivo degli aerei, incluso il 18° esemplare, del secondo Squadron che si occuperà dell’addestramento sul jet F-35 all’avanguardia a RAF Marham, jet del Regno Unito.

Secondo una dichiarazione rilasciata dalla Royal Air Force, sei dei velivoli F-35B hanno effettuato un volo di 10 ore dalla base aerea americana MCAS Beaufort in South Carolina. La formazione includeva il 18° F-35 Lightning del Regno Unito, a dimostrazione dei progressi nel soddisfare l’ordine previsto di 138 aerei per tutta la durata del programma.

Il 207 Squadron sarà attivato formalmente il 1° agosto 2019 e il primo corso pilota per F-35 presso la base aerea di RAF Marham dovrebbe iniziare all’inizio di settembre. Dal 2013 il personale della Royal Air Force e della Royal Navy si è addestrato insieme alle controparti del Corpo dei Marines degli Stati Uniti presso la Marine Corps Air Station (MCAS) Beaufort.

Gli ingegneri e i tecnici sono già addestrati presso il Centro di addestramento integrato della RAF Marham, parte di un investimento di 550 milioni di sterline che ha visto anche la pavimentazione della pista e l’aggiunta di nuove piattaforme di atterraggio per consentire agli F-35B di atterrare verticalmente.

Il Wing Commander Scott Williams, ufficiale comandante del 207 Squadron ha dichiarato: “Dopo aver sperimentato l’eccellente addestramento offerto dai nostri alleati statunitensi e aver raggiunto un buon livello di esperienza e conoscenza tra i nostri istruttori, è ora il momento di spostare il 207 Squadron dagli Stati Uniti al Regno Unito. Non vediamo l’ora di avere sede presso la RAF Marham e addestrare i nostri piloti F-35 qui nel Regno Unito.

Questa è la terza tranche di F-35B ad arrivare nel Regno Unito. Il 617th “Dambusters” Squadron è arrivato nel Regno Unito lo scorso anno e ha già completato la prima missione operativa nella lotta contro Daesh a giugno.

L’F-35 JSF è il più grande programma di difesa del mondo e ha già generato ordini per un valore di 12,9 miliardi di dollari. Il Regno Unito fornisce il 15% in valore di ciascuno degli oltre 3.000 F-35 per l’ordine globale e la Defence Electronics and Components Agency nella North Sealand ha recentemente vinto contratti per un valore di 500 milioni di sterline per la manutenzione dei sistemi avionici del velivolo.

Copyright: UK MOD © Crown copyright 2019

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi