Airbus A320neo della Gulf Air
Copyright: Airbus Industries

Gulf Air ordina 29 aerei Airbus A320neo

Nell’ambito della strategia di rinnovo della propria flotta, Gulf Air ha annunciato un ordine fermo per 29 aerei Airbus A320neo. L’ordine comprende 17 A321neo e 12 A320neo, di cui 10 A320neo erano stati oggetto di un ordine del 2012. Il contratto è stato siglato presso il Bahrain International Airshow da Maher Salman Al Musallam, A/CEO di Gulf Air, e Fabrice Brégier, presidente e CEO di Airbus, alla presenza di S.E. Kamal bin Ahmed Mohammed, Ministro dei Trasporti e delle Telecomunicazioni del Regno del Bahrain e di Matthias Fekl, Segretario di Stato incaricato per il Commercio Estero, la Promozione del Turismo e dei Francesi all’Estero.

La flotta Airbus della Gulf Air è attualmente composta da 28 aeromobili, e i nuovi A320neo si integreranno perfettamente nell’attuale flotta del vettore condividendo così i bassi costi operativi, l’ottimizzazione dei consumi di carburante e la cabina più confortevole fra tutti gli aeromobili a corridoio singolo.

La Famiglia A320neo è dotata di motori di nuova generazione e di Sharklet, i dispositivi situati alle estremità alari, che, insieme, consentono un risparmio di carburante superiore al 15% già dal primo giorno e del 20% entro il 2020, grazie anche a ulteriori innovazioni di cabina. Con quasi 4.500 ordini da parte di circa 80 clienti dal lancio, avvenuto nel 2010, la Famiglia A320neo detiene circa il 60% della quota di mercato.