elicotteri H225
@ Airbus Helicopters / Anthony Pecchi

La Guardia Costiera Giapponese ordina 3 ulteriori elicotteri H225 portando la flotta a 18 macchine

La Guardia Costiera Giapponese (JCG) ha effettuato un ulteriore ordine per tre elicotteri H225, portando il totale della sua flotta di H225 a 18 unità. Il più grande operatore di Super Puma in Giappone ha ricevuto tre H225 a dicembre 2023 e uno nel febbraio 2024 per la sua flotta in espansione. I nuovi elicotteri supporteranno le attività costiere territoriali, l’applicazione della legge marittima e le missioni di soccorso in caso di calamità nel Paese.

La Guardia Costiera giapponese è un operatore attivo della famiglia Super Puma da tre decenni. Questo ordine dimostra la fiducia del cliente nei nostri prodotti e nel supporto dedicato alla sua flotta“, ha dichiarato Jean-Luc Alfonsi, Managing Director di Airbus Helicopters in Giappone. “Riteniamo che l’H225 sia la scelta perfetta per le missioni critiche della JCG per le forze dell’ordine, nonché per la protezione delle coste e delle isole, data la sua versatilità in tutte le condizioni atmosferiche. Ci impegniamo a supportare pienamente la flotta esistente e le prossime consegne, assicurando un’elevata disponibilità per le sue operazioni”.

La flotta di elicotteri H225 della Guardia Costiera Giapponese è coperta dal supporto altamente adattivo HCare Smart  full-by-the-hour di Airbus. Questo programma personalizzato di disponibilità della flotta consente all’agenzia nazionale della guardia costiera di concentrarsi sulle operazioni di volo, mentre Airbus gestisce i propri asset.

Ultimo nato della famiglia dei Super Puma, l’H225 è riconosciuto per le sue elevate prestazioni in condizioni difficili, nonché per l’eccezionale autonomia e capacità di carico utile. L’H225 ha beneficiato della politica di miglioramento continuo di Airbus Helicopters.  È ora dotato di una nuova avionica che comprende gli schermi più grandi disponibili sul mercato e un’interfaccia innovativa che, insieme al rinomato autopilota, riduce il carico di lavoro del pilota, consentendogli di concentrarsi sulla missione da svolgere.

Offrendo le migliori  prestazioni di autonomia, velocità, carico utile e affidabilità del settore nella categoria dei bimotori da 11 tonnellate, l’H225 ha una resistenza eccezionale e una velocità di crociera elevata e può essere dotato di vari equipaggiamenti per adattarsi a una varietà di ruoli.

Sono 24 gli elicotteri H225 attualmente impiegati in Giappone dal Ministero della Difesa o da operatori parapubblici per varie missioni di ricerca e soccorso, VIP, antincendio e trasporto di passeggeri e merci.

Seguiteci anche sul nostro nuovo canale WhatsApp e sul nuovo canale Threads