Un dispiegamento di una Task Force di bombardieri stealth B-2A Spirit, personale e attrezzature di supporto del 509th Bomb Wing, della Whiteman Air Force Base in Missouri, è arrivato ​​nell’area di comando europeo degli Stati Uniti per un rischieramento che avrà come obiettivo l’integrazione e l’interoperabilità con gli alleati. I bombardieri strategici americani sono arrivati in Europa il 27 agosto 2019.

I bombardieri stealth B-2A Spirit opereranno dalla RAF Fairford in Inghilterra. Lo spiegamento di bombardieri strategici nel Regno Unito aiuterà anche a gestire la base aerea di RAF Fairford come base operativa avanzata in Europa per i bombardieri americani.

Il dispiegamento comprenderà anche diverse fasi si addestramento congiunto con i partners europei per migliorare l’interoperabilità dei bombardieri strategici. L’addestramento con partner, nazioni alleate e altre unità dell’aeronautica militare statunitense contribuisce alla prontezza operativa e consente di costruire relazioni durature e strategiche necessarie per affrontare una vasta gamma di sfide globali.

Lo schieramento USAF dei B-2A Spirit della Bomber Task Force Europa era stato pianificato già da tempo e mentre i bombardieri saranno dispiegati nel Regno Unito svolgeranno una serie di attività di addestramento in Europa. Dopo la visita in Islanda è stata la volta dei caccia di quinta generazione britannici F-35B Lightning, che hanno condotto alcune sortite con i bombardieri USAF B-2. Entrambi sono velivoli di quinta generazione e questa è la prima volta che i B-2 americani si addestranno con velivoli F-35 non statunitensi. Lavorare tra velivoli di quinta generazione anche a livello internazionale offre opportunità di addestramento uniche, rafforza le capacità di integrazione tra le nazioni alleate nella NATO.

Questa nuova attività di integrazione si basa anche sul lavoro svolto durante l’esercitazione Lightning Dawn a Cipro e sulla visita degli F-35B Lightning inglesi in Italia a giugno 2019, dove in entrambi i casi c’è stata l’opportunità di testare procedure e di interagire con gli altri alleati della NATO che gestiscono il caccia stealth di quinta generazione F-35.

La base aerea inglese di RAF Fairford ospita abitualmente rischieramenti ed esercitazioni dei bombardieri strategici statunitensi. Questi rischieramenti regolari rafforzano la prontezza operatica della US Air Force Europe, la partnership unica e complementare con la Royal Air Force e il contributo statunitense alla NATO.

Immagini: UK MOD © Crown copyright 2019

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi