Gli F-16 dei “Buzzards” del 510th Fighter Squadron basati sulla base aerea dell’USAFE di Aviano in Italia hanno completato un dispiegamento addestrativo di due settimane nel Regno Unito iniziato il 6 agosto 2018 sulla base aerea di RAF dLakenheath.

Durante l’evento, quattordici F-16C Fighting Falcons e circa 200 avieri, assegnati al 31st Fighter Wing, Aviano Air Base, Italia, si sono addestrati al mantenimento della prontezza operativa congiunta e sulla costruzione delle capacità di interoperabilità con la NATO e le altre forze aeree degli Stati Uniti.

“Non avremmo potuto chiedere un saluto più caloroso dal personale del 48th Fighter Wing” ha detto il Lt. Col. Ben Freeborn, comandante del 510th FS “Questo rischieramento ci ha permesso di testare la nostra flessibilità con uno spazio aereo non familiare e valutare l’esecuzione delle nostre missioni di supporto aereo insieme ai nostri alleati inglesi.”

I “Buzzards” hanno volato per circa 332 ore in 168 sortite per valutare le capacità dei caccia e del personale nelle operazioni congiunte con la NATO, con i reparti britannici e del locale 48° FW. Attività formative come questa sono indispensabili alle forze aeree degli Stati Uniti per sviluppare e migliorare i propri rapporti con gli alleati nella regione.

Questo addestramento è solo un esempio dell’impegno costante degli Stati Uniti per la difesa dei suoi alleati e della sua continua presenza in Europa come simbolo di sicurezza nella deterrenza di potenziali avversari.

Fonte: 48th Fighter Wing Public Affairs
Immagini: Master Sgt. Eric Burks, Tech. Sgt. Matthew Plew
Video: Senior Airman Elizabeth Taranto

Rispondi