E' online il nostro nuovo canale Telegram aggiornato giornalmente con immagini, video, notizie da tutto il mondo dell'aviazione militare e commerciale. Iscriviti oggi cliccando qui, siamo già in tanti!
Compagnie aeree

Emirates Flight Catering apre a Dubai la più grande vertical farm del mondo

Bustanica, la più grande vertical farm del mondo, prende vita, grazie a un investimento di 40 milioni di dollari ed è un progetto di Emirates Crop One, la joint venture tra Emirates Flight Catering (EKFC), una delle più grandi compagnie di catering al mondo, che serve più di 100 compagnie aeree, e Crop One, leader nel settore dell’agricoltura verticale indoor guidata dalla tecnologia.

Situato vicino all’Aeroporto Internazionale Dubai World Central, l’impianto di oltre 30.000 mq è progettato per produrre più di 1 milione di kg di verdure a foglia ogni anno, utilizzando il 95% in meno di acqua rispetto all’agricoltura convenzionale. L’impianto coltiva oltre 1 milione di cultivar (piante), che forniranno una produzione di 3.000 kg al giorno.

Bustanica è guidata da una tecnologia che comprende machine learning, intelligenza artificiale, metodi avanzati e da un team interno altamente specializzato che comprende esperti di agronomia, ingegneri, orticoltori e botanici. Un ciclo di produzione continuo garantisce prodotti freschissimi e puliti, coltivati senza pesticidi, erbicidi o sostanze chimiche.

I passeggeri di Emirates e di altre compagnie aeree potranno gustare queste deliziose verdure a foglia, tra cui lattughe, rucola, insalata mista e spinaci, a bordo dei loro voli a partire da luglio. Bustanica non si limita a rivoluzionare le insalate in cielo: i consumatori degli Emirati Arabi Uniti potranno presto aggiungere queste verdure al carrello dei supermercati più vicini. Bustanica prevede anche di espandersi nella produzione e vendita di frutta e verdura.

@ Emirates

Sua Altezza lo Sceicco Ahmed bin Saeed Al Maktoum, Presidente e Amministratore Delegato della compagnia aerea e del gruppo Emirates, ha dichiarato: “La sicurezza e l’autosufficienza alimentare a lungo termine sono fondamentali per la crescita economica di qualsiasi Paese, e gli Emirati Arabi Uniti non fanno eccezione. La nostra regione presenta sfide specifiche, date le limitazioni dei terreni coltivabili e del clima. Bustanica inaugura una nuova era di innovazione e investimenti, che rappresentano passi importanti per una crescita sostenibile e sono in linea con le strategie di sicurezza alimentare e idrica ben definite dal nostro Paese“.

Emirates Flight Catering investe costantemente nelle più recenti tecnologie per soddisfare i clienti, ottimizzare le operazioni e ridurre al minimo l’impatto ambientale. Bustanica ci aiuta a proteggere la nostra catena di approvvigionamento e garantisce ai nostri clienti prodotti nutrienti e di provenienza locale. Avvicinando la produzione al consumo, riduciamo il percorso degli alimenti dal campo alla tavola. Congratulazioni al team di Bustanica per i notevoli risultati ottenuti finora e per aver stabilito standard e punti di riferimento globali nel campo dell’agronomia“.

Craig Ratajczyk, Chief Executive Officer di Crop One, ha dichiarato: “Dopo un’importante fase di progettazione e costruzione, e dopo aver affrontato le sfide impreviste della pandemia, siamo entusiasti di celebrare questo enorme traguardo insieme al nostro partner di joint venture, Emirates Flight Catering. La nostra missione è coltivare un futuro sostenibile per soddisfare la domanda globale di cibo fresco e locale, e questa prima fattoria di grande formato è la manifestazione del nostro impegno. Questa nuova struttura funge da modello per ciò che è possibile fare in tutto il mondo“.

@ Emirates

Il sistema a ciclo chiuso della fattoria è progettato per far circolare l’acqua attraverso le piante e massimizzarne l’uso e l’efficienza. Quando l’acqua evapora, viene recuperata e riciclata nel sistema, risparmiando 250 milioni di litri d’acqua all’anno rispetto alla tradizionale coltivazione all’aperto a parità di produzione.

Bustanica avrà un impatto zero sulle risorse del suolo minacciate a livello mondiale, una dipendenza incredibilmente ridotta dall’acqua e raccolti per tutto l’anno non ostacolati dalle condizioni meteorologiche e dai parassiti. I consumatori che acquistano le verdure di Bustanica nei supermercati possono mangiarle direttamente dal sacchetto: anche il lavaggio può danneggiare le foglie e introdurre contaminanti.

Seguiteci anche sul nostro canale Telegram.

Condividi
Emanuele "Mané" Ferretti

Emanuele Ferretti, per gli amici Manè, è da sempre un grande appassionato di volo. Oltre ad avere all'attivo diverse centinaia di ore di volo in parapendio ed in paramotore, Mané lavora in una azienda aeronautica in provincia di Ascoli Piceno. La passione per la fotografia e per la natura lo ha portato a scoprire il mondo con i mezzi più disparati: dalla canoa, alla moto, al paramotore.

Il nostro sito utilizza solo cookies tecnici e di funzionalità.

Leggi tutto