E' online il nostro nuovo canale Telegram aggiornato giornalmente con immagini, video, notizie da tutto il mondo dell'aviazione militare e commerciale. Iscriviti oggi cliccando qui, siamo già in tanti!
News Militari

Boeing ha ricevuto tre contratti di logistica basata sulle prestazioni a supporto della flotte di F-15K, CH-47D e AEW&C della Corea del Sud

Boeing ha ricevuto tre contratti di logistica basata sulle prestazioni (PBL – Performance Based Logistics) dalla Defense Acquisition Program Administration (DAPA) della Repubblica della Corea del Sud per gestire il sostegno degli aerei da combattimento F-15K dell’aeronautica militare (ROKAF) degli aerei AEW&C (Airborne Early Warning & Control) e degli elicotteri CH-47D Chinook dell’esercito della Repubblica di Corea (ROKA).

I contratti quinquennali miglioreranno la disponibilità degli aeromobili utilizzando i dati sulle prestazioni per gestore le attività di logistica e della catena di approvvigionamento. Ad oggi la Corea del Sud ha 59 F-15K, quattro 737 (AEW) e 34 CH-47D Chinook.

La nostra partnership con la Corea del Sud continua a crescere mentre passiamo da approcci di supporto transazionale a modelli personalizzati guidati da risultati concordati“, ha affermato Thom Breckenridge , direttore senior dei programmi Far East per Boeing International Government & Defence. “Questi accordi accrescono il valore dei contratti PBL che hanno fornito tariffe elevate per la missione e migliorato la previsione e l’approvvigionamento delle parti della flotta F-15K della ROKAF per oltre un decennio ed estenderanno i vantaggi anche alle flotte AEW&C e CH-47 .

Boeing eseguirà i contratti in collaborazione con l’industria locale sud coreana, utilizzando il suo collaudato modello di logistica integrata per coordinare le previsioni della catena di approvvigionamento, la consegna, la formazione sulla manutenzione e le pratiche di gestione del rischio a sostegno degli obiettivi di ROKAF e ROKA. Il modello PBL migliorerà anche la capacità di adattare la logistica in modo rapido e conveniente per supportare problemi emergenti ed eventi imprevisti. Oltre a eseguire i PBL, Boeing esaminerà come l’analisi dei dati può migliorare ulteriormente l’efficacia del suo stesso approccio PBL.

Attraverso i dati che generano, queste piattaforme ci stanno già dicendo come prolungare la vita di parti e componenti, quando rinviare o elevare le attività di manutenzione e come concentrare la formazione sulle azioni più imminenti“, ha affermato Torbjorn Sjogren , vicepresidente e direttore generale di Boeing International Government & Defence. “L’applicazione dell’analisi dei dati a questi PBL è un modo molto pratico ma potente per massimizzare gli investimenti dei nostri clienti e supportare operazioni militari di successo in una regione critica“.

Da oltre 70 anni Boeing vanta una partnership forte e produttiva con la Repubblica di Corea. Boeing si impegna a sostenere la crescita dell’industria aerospaziale coreana con una spesa di oltre 5 miliardi di dollari negli ultimi 15 anni utilizzati con società locali. In qualità di partner affidabile nel settore degli aeromobili commerciali e della difesa, Boeing Korea continua a rafforzare ulteriormente le sue relazioni con oltre 50 partner industriali locali e impiega oltre 200 dipendenti.

Condividi
Redazione di Aviation Report

Dalla redazione di Aviation Report // From editorial staff

Il nostro sito utilizza solo cookies tecnici e di funzionalità.

Leggi tutto