Blue Panorama Airlines, compagnia aerea di bandiera italianarinnova e amplia la propria flotta con l’inserimento di quattro Boeing 737-800 Next Generation per sviluppare nuove tratte estive come quelle verso altre due isole greche e voli verso Egitto, Spagna, Turchia e sul lungo raggio verso Africa e Caraibi. L’investimento è stato programmato da tempo ed anche in misura per fronteggiare i possibili imprevisti che possono occorrere nel trasporto aereo come recentemente avvenuto con ritardi prolungati, senza però alcuna cancellazione come erroneamente apparso  su alcune testate giornalistiche.

Nello specifico, i disagi sui voli in partenza da Milano Bergamo sono stati causati da problemi tecnici per un componente andato in avaria – reperibile solo presso il costruttore – che è stato necessario far recapitare, installare e poi collaudare per poter consentire il viaggio in tutta sicurezza. Inoltre, la Compagnia non ha potuto impiegare uno dei velivoli di riserva poiché tutt’ora soggetto a lavori di ripristino a causa della grandinata senza precedenti che ha colpito Bologna lo scorso 22 giugno.

Nonostante eventi straordinari come questi, Blue Panorama Airlines opera la propria attività con un tasso di regolarità tecnica superiore al 98%, in linea con il settore.

I quattro nuovi Boeing 737-800 NG, 2 immessi a giugno e 2 a luglio, si aggiungono alla flotta di Blue Panorama – che non ha Boeing 737 Max come erroneamente riportato – portando così a 18 il numero di aeromobili disponibili per quest’estate; la programmazione dei voli in vendita è dunque interamente confermata.

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi