Embraer ha ricevuto nella sua sede di San José de los Campos una delegazione della compagnia aerea spagnola Binter Canarias per celebrare la prossima consegna del primo velivolo del modello E195-E2 acquisito dal terzo più grande costruttore di velivoli al mondo, e questo la rende la prima compagnia aerea europea ad operare questo tipo di velivoli all’avanguardia. In totale la compagnia aerea con sede nelle Isole Canarie ha firmato ordini per cinque di questi aerei

La celebrazione si è svolta presso la sede di Embraer, nella città brasiliana di São José dos Campos, alla presenza del presidente di Embraer, John Slattery. Da parte della compagnia aerea delle Canarie, il suo presidente, Pedro Agustín del Castillo, e una rappresentanza dei consulenti della compagnia aerea circondati da un gruppo di 30 dipendenti della Binter, oltre a 50 persone tra dipendenti di Embraer e stampa specializzata.

La cerimonia di oggi è molto speciale per tutti noi della Binter. L’aeromobile Embraer E195-E2 rappresenterà un passo importante nella storia della nostra società diventando, inoltre, il primo operatore europeo di questo aereo di ultima generazione. Questa nuova pietra miliare, che coincide con la celebrazione del 30° anniversario di Binter, si aggiunge agli importanti progressi che abbiamo raggiunto negli ultimi anni e che perseguono un obiettivo principale: il miglioramento della connettività dell’arcipelago delle Canarie, sia nelle connessioni inter-isole che con le destinazioni fuori dall’arcipelago ed estere“, ha detto Pedro Agustín del Castillo durante l’evento.

Da parte sua, John Slattery ha affermato che il team Embraer è molto orgoglioso della prossima consegna del primo E195-E2 in Europa per una compagnia aerea regionale di tale successo. “Binter può mostrare il meglio di questo aereo in quanto espande la sua rete di destinazioni“, ha detto.

Il rinnovo della flotta di Binter è stata una costante da quando la società è stata acquisita da imprenditori delle Canarie nel 2002. Da allora, la compagnia aerea ha acquisito 41 nuovi aeromobili, 36 ATR e cinque Embraer. Inoltre, il programma di espansione della flotta Binter include anche altri elementi come motori di scorta, attrezzature, formazione del personale o stock di parti di ricambio.

Dalla firma dell’accordo di acquisto, Binter ed Embraer hanno addestrato quasi 30 piloti e gli equipaggi in modo che possano operare questo tipo di aeromobile. Il primo velivolo B19 E195-E2 sarà incorporato nelle operazioni della compagnia aerea durante il mese di dicembre 2019.

Embraer E195-E2

Binter ha acquisito l’aeromobile più grande e moderno della famiglia di velivoli commerciali bimotore E-Jet E2, che sono gli aerei a corridoio singolo più silenziosi, più puliti ed efficienti al mondo, offrendo miglioramenti significativi, non solo in termini di consumo di carburante, ma anche nei costi di manutenzione. I motori di questo aeromobile, modello GTF del produttore Pratt & Whitney, sono inoltre progettati per ridurre in modo significativo le emissioni di CO2 di una tonnellata all’ora di volo, nonché il consumo di carburante e il rumore del 75%.

Su questo punto, Pedro Agustín del Castillo ha posto particolare enfasi sulla strategia di sostenibilità che Binter ha sviluppato per alcuni anni per ridurre al minimo l’impatto che la sua attività potrebbe avere sull’ambiente naturale, non solo con l’acquisto di aeromobili più efficienti e rispettosi dell’ambiente, ma anche sviluppando altri miglioramenti nelle attrezzature di terra o con sviluppi intorno ai materiali utilizzati nel servizio di bordo.

Il nuovo jet avrà una configurazione speciale di 132 posti, in classe singola e una distanza confortevole tra le file di loro di 78,74 centimetri. Inoltre, il suo compartimento superiore può essere adattato per ospitare fino a una valigia di bagaglio a mano per passeggero, raddoppiando la capacità dei velivoli regionali convenzionali.

Fonte: Binter
Immagini: Binter / Embraer

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi