X

Bell svela l’elicottero 407M configurato per missioni speciali

@ Bell

Durante l’edizione 2023 del salone Army Aviation Association of America Mission Solutions Summit, tenutosi dal 26 al 28 aprile a Nashville, Bell Helicopter ha presentato pubblicamente l’elicottero 407M per missioni speciali.

Il 407M fa parte dell’iniziativa Bell’s Special Mission Aircraft per offrire elicotteri civili multi-missione modificati per uso militare. Questi velivoli per missioni speciali sono pensati per i paesi che necessitano di una piattaforma aerea efficiente ed efficace per svolgere le loro missioni difensive.

Siamo entusiasti di poter presentare l’elicottero 407M in una configurazione che può essere una soluzione ottimale per molti“, ha affermato Brian Vollmer, responsabile del programma dei velivoli per missioni speciali. “Molti degli ambienti operativi militari in tutto il mondo richiedono un’opzione tra piattaforme militari e commerciali pure, e i velivoli per missioni speciali possono supportare tale flessibilità“.

Bell sta designando gli aeromobili configurati per missioni speciali come “M” a partire dal 407 e sta espandendo questa offerta ad altri elicotteri  civili, inclusi i 412, 429 e 505. Sfruttando i più recenti sistemi di avionica commerciale e di missione, questi elicotteri possono essere equipaggiati con una gamma di armamenti per svolgere ricognizioni armate, operazioni speciali, attacchi leggeri, antipirateria e altre missioni.

Gli elicotteri possono anche essere attrezzati per supportare missioni salvavita come l’evacuazione medica, la ricerca e il salvataggio in combattimento e gli aiuti umanitari in caso di calamità. I vari livelli di capacità sono disponibili attraverso il programma di vendite militari all’estero o vendite commerciali dirette, a seconda dei requisiti del paese.

L’elicottero 407M in mostra era allestito in una configurazione a sei stazioni e presenta un display interattivo che evidenzia varie specifiche e capacità. Il 407M si basa su una comprovata eredità derivata dal noto Bell OH-58, che ha registrato più di 750.000 ore di volo in combattimento e dalla cellula del 407 che ha più di 6 milioni di ore di volo.

La presentazione del Bell 407 arriva pochi giorni dopo che Airbus ha annunciato le sue nuove varianti militari dell’elicottero H125, l’MH-125 e l’AH-125 Ares.

Immagini: Bell

Redazione di Aviation Report: Dalla redazione di Aviation Report // From editorial staff

Il nostro sito utilizza solo cookies tecnici e di funzionalità.

Leggi tutto