Air Dolomiti, la compagnia aerea italiana del Gruppo Lufthansa, ha coordinato l’operazione di trasporto tenendo i contatti con l’Ambasciata d’Italia a Berlino.

E’ atterrato oggi, martedì 17 marzo, alle ore 12.30 a Milano Malpensa il volo LH 1856 di Lufthansa proveniente da Monaco di Baviera con un trasporto eccezionale: 1500 tute mediche donate dalla Cina all’Italia per sostenere l’attuale emergenza Coronavirus.

Air Dolomiti, la compagna aerea italiana del Gruppo Lufthansa, ha lavorato a stretto contatto con l’Ambasciata d’Italia in Germania, coordinando l’operazione e rendendosi disponibile ad offrire il proprio supporto all’Italia e alla sua gente.

Il volo, inizialmente previsto su un Embraer 195 di Air Dolomiti, è stato effettuato da un Airbus A320 Lufthansa per via del trasporto eccezionale. Una collaborazione riuscita tra più realtà come Lufthansa, Air Dolomiti, Generali Deutschland (Gruppo Generali) e l’Ambasciata italiana.

 

2 Risposte

  1. Giorgio

    Domandona : e che cosa c’entrano gli “amici” tedeschi in tutto questo ??
    Magari avevano bloccato l’importazione , eh?
    Sempre vicini al popolo italiano …come sempre.

    Rispondi

Rispondi